Quella notte in cui le stelle si potevano prendere con le mani.

Quella notte in cui le stelle si potevano prendere con le mani.

 

Ascesa al Monte di Mosè, Gebel Musa m 2286, Penisola del Sinai, Egitto fine anni 90.

Da un hotel di Sharm el Sheick partimmo alle ore 22 con un bus turistico per raggiungere le pendici del monte Sinai per iniziare a piedi la nostra salita notturna.

A quei tempi il turismo a Sharm era ancora agli inizi, nel centro della località pochi negozi, vi era una sola gioielleria e qualche negozietto di essenze di profumi e di bottigliette portaprofumi e di erbe e thè beduino, qualcuno diceva che solo l’anno prima le tartarughe ancora venissero a riva a deporre le uova ma ora l’ambiente naturale era in rapido cambiamento, dove si stava costruendo un prestigioso hotel era stata distrutta l’antistante barriera corallina per creare una spiaggia artificiale…

La notte era scura, buia, qualcuno aveva una torcia, qualcuno solo un accendino, qualche fiaccola debole debole che si perdeva nel serpentone dei visitatori in ascesa, ma trilioni di stelle a portata di mano, si potevano cogliere le stelle come rosse ciliegie da un albero, così vicine…

Il monte di Mosè è un deserto di roccia, di notte non si sapeva neppure dove si appoggiavano i piedi, si seguiva ciecamente i passi del compagno che ci precedeva, mentre la temperatura scendeva, lungo il cammino ristori improvvisati distribuivano bicchieri fumanti di the beduino alle erbe che lasciava in bocca un sapore di fieno e menta.

Qualche impavido turista aveva scelto come mezzo di locomozione un dromedario accompagnato dalla mano di un beduino, ma lassù la posizione era non solo scomoda ma anche pericolante e incerta.

Il sentiero si inerpicava su stretti tornanti circondati da strapiombi nel silenzio della notte assoluta, poi furono gradoni sconnessi di pietra.

La carovana umana marciava silente e ammirata da quel grandioso mantello stellato.

Si saliva, era solo camminare e si sfioravano le stelle con le dita, le stelle lambivano i nostri capi e inargentavamo i nostri visi, si coglievano bagliori e un senso di infinito vicino e palpitante.

In vetta i beduini distribuivano coperte di lana e bicchieri di thè caldo, il freddo era intenso ma si stava preparando uno spettacolo che ci avrebbe lasciati tutti a bocca aperta.

La visuale era a 360°. Lentamente si preparò l’alba, fu come assistere alla creazione dell’alba, come se Dio stesse dipingendo la sua prima alba e superbamente usasse tutti i colori dal rosa al rosso al violetto, i blu come cavalieri notturni che si allontanavano, i porpora come vessilli sfavillanti, e poi l’oro caldo, una fusione, d’un tratto fu il sole , rapido sfolgorante immenso, a scaldare corpi e anime.

E fu luce!

Finalmente potemmo ammirare lo spettacolo dalla vetta, catene montuose si rincorrevano tutt’intorno, rocce ancora tinte di giallo e rosso e laggiù il deserto di roccia sabbia e vento.

Scendemmo lentamente con il corpo infreddolito che andava riscaldandosi, con il sole alle spalle iniziammo a ritroso il percorso notturno, e ora potemmo vedere tutti quei burroni pericoli e precipizi che la notte ci aveva celato.

Giungemmo in una valle ai piedi del Monte di Mosè, entrammo dentro alla cinta muraria del monastero di Santa Caterina, m.1570, dove visitammo la basilica, vedemmo il cespuglio del roveto che Mosè osservò ardere senza consumarsi, e incontrammo il viso rugoso di un beduino all’ingresso dell’ossario con i teschi dei monaci, viso antico modellato dal vento del deserto che ci chiedeva denaro in cambio di una foto.

Quella notte rimarrà nella mia memoria indimenticabile per quel cielo stellato che si poteva toccare con le dita, per le stelle così vicine come mai che quasi rimanevano impigliate nei nostri capelli.

Annunci

2 thoughts on “Quella notte in cui le stelle si potevano prendere con le mani.

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Soloillustratori

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

Retro Doodler Rebecca Elliott

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

Poe di Elish_Mailyn

❣️Pensieri Stupendi tradotti in Poesia❣️ 🏆Semper pugnare, non deficere🏆 📚La vita è come andare in bicicletta, per mantenere l'equilibrio bisogna sempre stare in movimento (A. Einstein)📚

Poesie con Amore

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

nondefinitivo

Under Construction

La gita nel nulla

E via, verso nuove mirabolanti avventure!

Simon Arrighi

La mia Visione della Vita

La valigia in viaggio

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

Missioneturista

"Uno dei motivi più belli del viaggio è la condivisione"

Questions&Life

Who dares wins!

COATESA SUL LARIO ... e dintorni

Forse per scoprire la verità basta fare una passeggiata intorno a un lago, Wallace Stevens (1879-1955)

{Judith Laughs Loudest}

[Pensieri (tra parentesi)]

Un bosco nella mente

Sogna sempre in grande

..Satine

Dillo, anche a metà, ma dillo.

Escursioni con i bambini in Appennino Emiliano, Romagnolo e in Toscana

Escursioni con i bambini in Appennino Tosco-Emiliano, Romagnolo e in Toscana

Un gato mas en la ciudad

To bit or not to bit

VisioniAnimiche

Oltre le forme ... vedrai Bellezza

La Montagna di Salvatore

Il diario delle mie Escursioni, l'Alpinismo, l'Arrampicata, le Passeggiate, la Fotografia, i Viaggi

La linea d'ombra

The shadow line: Adventures, emotions, feelings.

50 Sfumature di Biella

Conoscere il Biellese in tutte le sue forme...

Il Pikaciccio

Ricette di viaggio, cucina e vita di due pazzi scatenati

pfefferminzgruen

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

Lost Route

Riscopriamo la bellezza della natura, camminando. Itinerari e percorsi adatti a tutti gli escursionisti, prevalentemente nella nostra bellissima Toscana.

Mangiare bene a casa con Max

Cucina con gusto e semplicità

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

altroepoesia

di Cristiano Maria Carta

Fino a Te

Amarti è l'immenso per me.

AlberiEsperti

Perché si fa presto a dire alberi ....

DONATA CUCCHI | fotografare

Non so cosa fa l'arte alle persone che la guardano, ma salva quelle che la fanno, Maurizio Cattelan (da «33 artisti in 3 atti», Sarah Thorton, Feltrinelli 2015)

tavolozza di vita

~☜❤☞~Pensa con il cuore e vivi l'attimo~☜❤☞~ Poetyca

Marta Albè

www.martaalbe.com

Sognatori Svegli | RSS Feed

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

La Soffitta di Elisa

il ripostiglio di mille cianfrusaglie

Vessel of Dreams - Journal

L'essenza dello spirito dell'uomo sta nelle nuove esperienze.

Etiliyle

Lascia un messaggio nella bottiglia e affidalo alle onde...

CompassUnibo Blog

LM Comunicazione Pubblica e d'Impresa - Bologna

TheTherapydiMusicHaePHarole

Esiste una remota possibilità che io non distrugga anche questo? Che domanda del menga... Ora diventa una questione di "Puntiglio Personale"...

Soloillustratori

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

Retro Doodler Rebecca Elliott

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

Poe di Elish_Mailyn

❣️Pensieri Stupendi tradotti in Poesia❣️ 🏆Semper pugnare, non deficere🏆 📚La vita è come andare in bicicletta, per mantenere l'equilibrio bisogna sempre stare in movimento (A. Einstein)📚

Poesie con Amore

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

nondefinitivo

Under Construction

La gita nel nulla

E via, verso nuove mirabolanti avventure!

Simon Arrighi

La mia Visione della Vita

La valigia in viaggio

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

Missioneturista

"Uno dei motivi più belli del viaggio è la condivisione"

Questions&Life

Who dares wins!

COATESA SUL LARIO ... e dintorni

Forse per scoprire la verità basta fare una passeggiata intorno a un lago, Wallace Stevens (1879-1955)

{Judith Laughs Loudest}

[Pensieri (tra parentesi)]

Un bosco nella mente

Sogna sempre in grande

..Satine

Dillo, anche a metà, ma dillo.

Escursioni con i bambini in Appennino Emiliano, Romagnolo e in Toscana

Escursioni con i bambini in Appennino Tosco-Emiliano, Romagnolo e in Toscana

Un gato mas en la ciudad

To bit or not to bit

VisioniAnimiche

Oltre le forme ... vedrai Bellezza

La Montagna di Salvatore

Il diario delle mie Escursioni, l'Alpinismo, l'Arrampicata, le Passeggiate, la Fotografia, i Viaggi

La linea d'ombra

The shadow line: Adventures, emotions, feelings.

50 Sfumature di Biella

Conoscere il Biellese in tutte le sue forme...

Il Pikaciccio

Ricette di viaggio, cucina e vita di due pazzi scatenati

pfefferminzgruen

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

Lost Route

Riscopriamo la bellezza della natura, camminando. Itinerari e percorsi adatti a tutti gli escursionisti, prevalentemente nella nostra bellissima Toscana.

Mangiare bene a casa con Max

Cucina con gusto e semplicità

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

altroepoesia

di Cristiano Maria Carta

Fino a Te

Amarti è l'immenso per me.

AlberiEsperti

Perché si fa presto a dire alberi ....

DONATA CUCCHI | fotografare

Non so cosa fa l'arte alle persone che la guardano, ma salva quelle che la fanno, Maurizio Cattelan (da «33 artisti in 3 atti», Sarah Thorton, Feltrinelli 2015)

tavolozza di vita

~☜❤☞~Pensa con il cuore e vivi l'attimo~☜❤☞~ Poetyca

Marta Albè

www.martaalbe.com

Sognatori Svegli | RSS Feed

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

La Soffitta di Elisa

il ripostiglio di mille cianfrusaglie

Vessel of Dreams - Journal

L'essenza dello spirito dell'uomo sta nelle nuove esperienze.

Etiliyle

Lascia un messaggio nella bottiglia e affidalo alle onde...

CompassUnibo Blog

LM Comunicazione Pubblica e d'Impresa - Bologna

TheTherapydiMusicHaePHarole

Esiste una remota possibilità che io non distrugga anche questo? Che domanda del menga... Ora diventa una questione di "Puntiglio Personale"...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: