Io sono la Luce

sunrise-1557093_1280

La luce m’imbeve. M’inebria. Toni caldi e teneri. Abbraccio divino destinato a tutto l’universo. E il figlio dell’uomo riecheggia tra le tinte morbide ed infuocate dell’alba.

Io sono la luce del mondo” e ci invita ad essere altrettanto.

Io sono come la luce?

Chi mi darà braccia tenere e forti per abbracciare l’Universo?

Per essere presente ad ogni creatura ed avvolgerla d’amore?

Chi mi darà la sua forza travolgente e la sua dolcezza?

Di quante albe ti sei nutrito, Cristo, per arrivare a dichiarare alla storia

io sono la luce del mondo?

Quante volte i tuoi occhi si sono inebriati di luce?

Lunghe ore di attesa nella notte.

E poi lo scoppio dell’incendio sul filo dell’orizzonte.

E tu là incollato alle labbra del nuovo giorno…

Fausto A. Marinetti da una lettera del 1/1/98 Imperatriz, Maranhao

(foto di AdinaVoicu da pixabay)

Annunci

5 pensieri riguardo “Io sono la Luce

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...