Pioggia

Perchè piove in questo modo, perchè una goccia d’acqua fa così male, perchè una goccia d’acqua piove dentro alla mia casa? Pechè la pioggia non ha rumore di semplice acqua, ma mi parla di me e di te, di me e di te che non siamo più vicini, ma lontani, divisi da una pioggia senza speranza, perchè io sento che piove in modo così disperante?

rain-68165_1280

Annunci

14 pensieri riguardo “Pioggia

  1. Piove nel mio cuore
    Come piove sulla città
    Cos’è questo languore
    Chi penetra il mio cuore

    O dolce suono della pioggia
    ! A terra e sui tetti
    di un cuore che si annoia
    ! O il canto della pioggia

    che grida senza ragione
    in questo cuore che fa star male.
    che cosa! tradimento? …
    Questo lutto è senza ragione.

    E ‘il peggior dolore
    non sapere perché
    senza amore e senza odio
    il mio cuore ha così tanti problemi!

    Sheraconunabbraccio

    Mi piace

  2. Ma quando finisce di piovere?

    Piove…
    Anche oggi…
    Io, ti amo.
    Piove.
    Anche oggi, io ti amo.
    Oggi piove e anche ieri e forse, domani.
    Da un mese, piove.
    Da un anno piove.
    Mi dai, un bacio? Ma perché sei andata via?
    Ma perché piove?
    Mi hai abbandonato!
    Ma come piove! Amore mio, piove sempre. Mio unico amore: è il diluvio. Accendi un lampo nel mio cuore ed è subito tuono, ed è andata via la luce, e fa pure freddo. Accendi il camino: che buio in questa stanza!
    Accendi! Non ti vedo.
    Mettiamoci gli occhiali.
    Mettiamoci nel letto e tocchiamoci gli occhiali.
    Per favore, dammi un altro bacio e un altro ancora.
    Per favore.
    Ho dimenticato di mettere i guanti: sono andato via e non ti ho trovata più.
    Piove.
    Quando piove sei tutta bagnata.
    Quando piove mi confondo.
    Che seno enorme hai…
    E’ tornata la luce e anche tu sei tornata: è tornato il desiderio ma anche all’interno del mio desiderio, piove.
    E anche nel tuo desiderio, piove.
    Anzi, grandina!
    Ma perché, piangi?
    Ma quando finisce di piovere? Hai il seno, tutto bagnato.
    Vado a prenderti una coperta e l’ombrello
    e di nuovo,
    non ti trovo più.

    Di Danilo Reschigna

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...