L’ulivo e il mare

​Incontro d’anime

ore 18, 21 ottobre 2016, Infinito

Annunci

12 pensieri riguardo “L’ulivo e il mare

  1. tu pensa che alla Tonnara di Palmi (la spiaggia della mia città c’è una isoletta che noi chiamiamo l’Olivarella e che attira turisti da ogni dove perchè in cima è cresciuto un oleastro, ulivo selvatico. Negli anni, ma decenni, la pianta si è rinsecchita ed è diventata una specie di fossile con radisci spettacolarmente abbrancate alla roccia. Allora una associazione cittadina ha messo in sicurezza la vecchia pianta, agganciandola con funi di acciaio ed ha piantumato un nuovo olivo che non solo ha attecchito, ma quest’anno ha fatto frutti. Le creature della natura si aggrappano alla nuda roccia per vivere.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...