Vivete e Amate (senza scrivere)

 

La vita è altro e sicuramente non è scrivere.
Amare è tutta un’altra dannata stupida faccenda ma non è scrivere e neppure ricordare o dimenticare.

Buon viaggio, vivete, amate e ancora vivete.

Scrivere non è vivere.

Amare non è scrivere.

La vita è tanto altro…

La vita è vivere amando o amando vivendo.

e in fondo io non so che cosa è…

non lo so…

Buon viaggio a tutti quelli che da oggi hanno deciso di vivere!

§§§

Life is more and definitely it is not writing.
Love is another damn stupid thing but it is not writing down or remembering or forgetting.
Have a good trip, Live! Love! Live!

Writing doesn’t mean to live.

To love is not to write.

Life is so much more …

Life is to live by loving or to love by living.

and maybe I do not know what is …

I do not know…

Good journey to all those who today have decided to live!

 

Annunci

20 pensieri riguardo “Vivete e Amate (senza scrivere)

  1. Io mi chiedo quale potrebbe essere la risposta di Emily Dickinson la cui vita intensa e intrisa d’amore è stata circoscritta alla sua stanza e da lì attraverso la scrittura arriva a noi per emozionarci.

    Sheraconunabbraccio

    Liked by 1 persona

  2. Non concepisco una vita senza scrittura… ma questo è perché per me è così, naturalmente. Per altri vivere è leggere o curare piante o gestire una famiglia o viaggiare. Tutte cose importantissime anche per me, ma non riuscirei a viverle con altrettanto intenso equilibrio se non scrivessi. Scrivo perché amo, amo perché scrivo, scrittura e vita si intrecciano e si arricchiscono a vicenda. scrivendo cerco di arrivare al cuore delle cose e delle emozioni, le mie e qualche volta quelle degli altri che ci si ritrovano.
    Naturalmente buon viaggio anche a te, spero che trovi quel modo di amare e vivere che senti più tuo, che va bene per te.
    Un abbraccio
    Alexandra

    Liked by 1 persona

    1. Bellissime le tue parole, “scrivo perche’ amo, amo perche’ scrivo”, e so, leggendoti che e’ davvero la tua vita ♥
      Per quanto riguarda me, mi pare che ci sia in me una specie di sterilita’(come poi e’) per cui la scrittura emozionante e vibrante in me diventa un surrogato della vita. Esprimo tanto amore nella scrittura ma poi mi pare che questo amore resti un ideale, un immaginario in cui io mi rifugio senza poi riuscire a partire.

      Liked by 1 persona

      1. Succede anche questo, lo so, che scrivere diventa un surrogato di ciò che non si vive, eppure… chissà, a me sembra che quell’amore che esprimi la scrittura possa aiutarti a viverlo anche in concreto, l’ideale ci serve a vedere in qualcuno quello che noi vogliamo essere, per me è così ma mi pare che in questo ci somigliamo, si parte dall’immaginazione per arrivare a realizzare tutto quello che è possibile nella realtà, no?

        Liked by 2 people

  3. In parte d’accordo … Per me ‘viaggiare’ è prima di tutto nella mia mente ! Sempre in movimento, irrequieta come poche. Un mente dove risiedono tutti gli altri sentimenti e bisogni di una Vita più serena e tranquilla possibile. L’equilibrio che costruisco negli anni che passano è fatto di errori, momenti belli e oscuri preamboli. Non riesco a discernere i pensieri, gli scritti, da momenti forse più illusori e facili, da momenti complessi (come vivere disagi e malattie), da momenti a cui non avevo neanche immaginato ma che ho comunque dovuto vivere senza aver nessuna possibilità di evitare.
    Penso che ‘il viaggio’ sia dentro me, con un bagaglio immenso di ricordi, di pensieri e di scritti. L’Amore è qui in mezzo.

    A presto.
    Ciao.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...