E’ il tuo destino, quello di fuggire; il mio è quello di restare…

 

space-71217_640

Hai imparato l’arte di andartene come prima necessità, come bere o nutrirti, e poi come arte di vita per la sopravvivenza, andartene è sempre stato l’unica strategia che hai attuato per proteggerti dal mondo, fuggivi e tornavi, tornavi e fuggivi…

Quando il mondo diventa troppo per te, in tutti i sensi, una luce troppo forte rumore troppo alto, un’ emozione troppo intensa, una parola di troppo, tu fuggi via, come le lucertole lasciano la coda per ingannare il nemico, così tu lasci una maschera vuota, e ti nascondi da tutto e tutti e anche a te stesso…

Quando sei più calmo o quando il mondo torna alla neutralità di toni, tu ritorni, ma un piano di fuga è sempre pronto, fidarsi del mondo non è cosa facile, per chi vuole tenere ogni cosa sotto controllo l’amore rende fragili, le delusioni fanno male… e così hai imparato per forza e poi raffinato per scelta l’arte della fuga, sei diventato un professionista, tagli tutti i contatti, fai terra bruciata intorno a te, non importa se hai avuto affetti sinceri, ti sono solo di peso, e poi rinasci a te stesso, cancelli il tuo nome, crei una nuova identità, e riprendi la tua corsa e la tua fuga.

Hai provato a cambiare ma quello che hai dentro è più forte… un senso di selvaggia libertà, il tuo non essere addomesticabile, il tuo essere fuori dagli schemi, il tuo essere oscuro e segreto persino a te stesso. Forse non hai scelto tutto questo ma così tu sei, come una volpe che non si fida mai abbastanza perché fidarsi non è nella sua natura, perché ne va della sua vita.

Non so se hai già accettato il tuo destino che è quello di andare, l’unico destino dal quale non puoi sfuggire, ti porti dietro ricordi, pezzettini, specchi rotti di una vita che non sai perdonare…

E se per chi se ne va c’è sempre qualcuno che rimane, ed io non so se ho imparato bene il mio destino, che è quello di restare, di aspettarti pur sapendo che non tornerai, ma accetto il mio destino e perdono la mia vita che mi ha permesso di incontrarti e poi di perderti…

(foto di Geralt)

Annunci

7 risposte a "E’ il tuo destino, quello di fuggire; il mio è quello di restare…"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

L'odore delle mandorle amare

Parole, Scritture, Pensieri, Immagini

Midnight Musings

Thoughts on making art

Brezza d'essenza

"Quando scrivo dimentico che esisto, ma ricordo chi sono". (Maria D. alias Aria Mich)

lestaret.wordpress.com/

*Graphic design and other things by Christopher Skinner

IKIGAI

la ragione di essere, la cosa che ci dà forza di svegliarci ogni mattina.

Laughadaisy

Squeezing creativity into a homeschool life, whenever five minutes becomes available.

A Voice from Iran

Storytelling

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Michele Pastrello

Regista - (E)motion | Official Website

enricogalantini

Da una valle appartata ma non troppo

Smanapp

SmanApp è l’applicazione che mette in comunicazione pedoni, ciclisti e disabili con gli automobilisti

SenzaConfini

Photography and Adventure by Roberto Cassa

La Casetta del Merlo

Blog di patchwork ed esperimenti creativi, artigianato, viaggi, cucina e country style.

il vento sulla pelle

Guarda come soffia....ascoltalo!!

Venezia vive

Venezia vista da chi ci vive e la ama

arcopoesia

Poesia trentina e non solo

Lost Route

Riscopriamo la bellezza della natura, camminando. Itinerari e percorsi adatti a tutti gli escursionisti, prevalentemente nella nostra bellissima Toscana.

Mamma per sempre

cose da mamma, cose da donna, cose da bimbi

A Place For My Head

C'è chi si gode la vita,c'è chi la soffre,invece noi la combattiamo.

Nodi.Arsi.Sotto.La.Pelle

Essere altrove da memoria trafitta / come nube leggera di gravità arresa . / Essere pensiero bisbigliante e concavo / di pace bramosa in stallo fra le risposte. ©Runa

Travel With The Wolf

Viaggiare è come leggere un Libro d'avventura , ci si immerge completamente in culture sempre diverse , con tradizioni storiche meravigliose , con cibi dai mille sapori con fiori dai mille profumi e con il colore più bello , quello della libertà MWT

MARCO FIORETTI FOTOGRAFO - Olbia - Sassari - Sardegna

Fotografo interni, eventi, commerciale, lifestyle - Olbia

adagio urbano

safari metropolitani di Teresa Monestiroli

sguardiurbani

Pratiche alternative di osservazione del territorio

Il cielo tra le nuvole

"un viaggio tra i colori della vita"

Orkestrani

Associazione culturale e scuola di musica

Lucida-mente

Panta Rei

Heather Harris

Writer, Mom, Advocate, Believer of Fairytales

...ensoñación...

• taller de encuadernación artístico artesanal •

massimobotturi

Lo so, lo so, lo so che un uomo, a 50 anni, ha sempre le mani pulite e io me le lavo due o tre volte al giorno, ma è quando mi vedo le mani sporche che io mi ricordo di quando ero ragazzo. Tonino Guerra

A scuola con Matilde...

... un diario scolastico e non ...

Conoscere per aiutare

Sportello per genitori dello Spettro Autistico

Colors on the Road

scoprire ogni giorno mille colori nella vita...

Il Giardino sulla Spiaggia

Vivi Ama Sogna Credi

Piccola Frida

Piccola Frida vive in un sogno di colori, ama giocare tra le nuvole, su tappeti di fiori e vivere avvincenti avventure! Il motto di Piccola Frida è Play your dream! - Piccola Frida è una raccolta di disegni di Susanna Albini

Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Poesie per Aeroporti e Stazioni

Scritti di Filippo Lubrano (previously "Quanto a lungo riesci a trattenere il fiato")

Nico

Le emozioni raccontate in un blog

L'odore delle mandorle amare

Parole, Scritture, Pensieri, Immagini

Midnight Musings

Thoughts on making art

Brezza d'essenza

"Quando scrivo dimentico che esisto, ma ricordo chi sono". (Maria D. alias Aria Mich)

lestaret.wordpress.com/

*Graphic design and other things by Christopher Skinner

IKIGAI

la ragione di essere, la cosa che ci dà forza di svegliarci ogni mattina.

Laughadaisy

Squeezing creativity into a homeschool life, whenever five minutes becomes available.

A Voice from Iran

Storytelling

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Michele Pastrello

Regista - (E)motion | Official Website

enricogalantini

Da una valle appartata ma non troppo

Smanapp

SmanApp è l’applicazione che mette in comunicazione pedoni, ciclisti e disabili con gli automobilisti

SenzaConfini

Photography and Adventure by Roberto Cassa

La Casetta del Merlo

Blog di patchwork ed esperimenti creativi, artigianato, viaggi, cucina e country style.

il vento sulla pelle

Guarda come soffia....ascoltalo!!

Venezia vive

Venezia vista da chi ci vive e la ama

arcopoesia

Poesia trentina e non solo

Lost Route

Riscopriamo la bellezza della natura, camminando. Itinerari e percorsi adatti a tutti gli escursionisti, prevalentemente nella nostra bellissima Toscana.

Mamma per sempre

cose da mamma, cose da donna, cose da bimbi

A Place For My Head

C'è chi si gode la vita,c'è chi la soffre,invece noi la combattiamo.

Nodi.Arsi.Sotto.La.Pelle

Essere altrove da memoria trafitta / come nube leggera di gravità arresa . / Essere pensiero bisbigliante e concavo / di pace bramosa in stallo fra le risposte. ©Runa

Travel With The Wolf

Viaggiare è come leggere un Libro d'avventura , ci si immerge completamente in culture sempre diverse , con tradizioni storiche meravigliose , con cibi dai mille sapori con fiori dai mille profumi e con il colore più bello , quello della libertà MWT

MARCO FIORETTI FOTOGRAFO - Olbia - Sassari - Sardegna

Fotografo interni, eventi, commerciale, lifestyle - Olbia

adagio urbano

safari metropolitani di Teresa Monestiroli

sguardiurbani

Pratiche alternative di osservazione del territorio

Il cielo tra le nuvole

"un viaggio tra i colori della vita"

Orkestrani

Associazione culturale e scuola di musica

Lucida-mente

Panta Rei

Heather Harris

Writer, Mom, Advocate, Believer of Fairytales

...ensoñación...

• taller de encuadernación artístico artesanal •

massimobotturi

Lo so, lo so, lo so che un uomo, a 50 anni, ha sempre le mani pulite e io me le lavo due o tre volte al giorno, ma è quando mi vedo le mani sporche che io mi ricordo di quando ero ragazzo. Tonino Guerra

A scuola con Matilde...

... un diario scolastico e non ...

Conoscere per aiutare

Sportello per genitori dello Spettro Autistico

Colors on the Road

scoprire ogni giorno mille colori nella vita...

Il Giardino sulla Spiaggia

Vivi Ama Sogna Credi

Piccola Frida

Piccola Frida vive in un sogno di colori, ama giocare tra le nuvole, su tappeti di fiori e vivere avvincenti avventure! Il motto di Piccola Frida è Play your dream! - Piccola Frida è una raccolta di disegni di Susanna Albini

Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Poesie per Aeroporti e Stazioni

Scritti di Filippo Lubrano (previously "Quanto a lungo riesci a trattenere il fiato")

Nico

Le emozioni raccontate in un blog

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: