La Sequoia di Cannetole


Ecco un altro incontro a cui inchinarsi: una magnifica Sequoiadendron giganteum accanto al campanile della chiesa di Cannetole, vicino a Portico di Romagna (FC). La pianta originaria delle zone boschive del nordamerica (dalla California all’Oregon) fu introdotta in Europa a metà dell’Ottocento.
La corteccia è rosso bruna, spessa e tenera, spugnosa, e preserva le piante dall’aggressione degli insetti. La chioma è piramidale cilindrica, le foglie sono aghiformi, gli strobili (le pigne) hanno forma ovale con scaglie romboidali e resistono diversi anni sulla pianta.

Annunci

6 pensieri riguardo “La Sequoia di Cannetole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...