Concepito

conceived-as-1112455_640

Non riuscivo a concepire l’idea di te

ti sentivo esterno,

mi sentivo estranea,

così distante da me l’idea di concepirti,

aliena,

come se non mi appartenesse,

separata al mio corpo e alla mia mente,

mi chiedevo se mai ti avrei concepito

e come sarebbe successo,

dal momento che ti percepivo avulso da me,

distaccato, lontano, separato,

come avrei potuto includerti dentro di me

e poi rilasciarti al mondo,

sapevo che avrei sofferto

non nel darti al mondo

ma nell’accoglierti,

sapevo che se solo ti avessi concepito

tu avresti preso il mio mondo,

lo avresti gettato via da me come un inutile gomitolo,

ed io mi sarei raccolta intorno a te

per farti dono della mia vita.

Avevo paura di te

perché ti avrei amato più di me stessa.

Il mio corpo non ha potuto concepire,

ma la mia mente ha concepito

un pensiero di te,

ed io ho perso me stessa

nel tuo Amore.

(foto di Noppakaw)

Annunci

3 pensieri riguardo “Concepito

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...