Grazie di cuore, cari amici virtuali

Cari amici virtuali,

grazie per avermi tenuto buona compagnia,

grazie per avermi mostrato amicizia,

grazie per i commenti stupendi che mi regalate.

GRAZIE DI CUORE

Sono stanca.

Credevo che la vita fosse un impegno a dare e qualche volta a ricevere. Soprattutto a dare.

Ma non è così, le esperienze e le delusioni passate mi stanno insegnando che la vita è tutta una perdita, è tutto un lasciare andare…

Sono stanca di scrivere le mie poesie e sono stanca di piangere da sola dietro lo schermo del pc o dietro a un cellulare quando ricevo i vostri graditi e amabilissimi commenti.

Sono stanca del mio dolore.

Ecco io lascio andare.

Lasciar andare sembra essere la vera finalità della nostra vita, io credevo fosse impegnarsi, fosse provarci a dire per sempre, per sempre a un amore, per sempre a un figlio, a un fratello, a un nipote, a un genitore, a un amico. Ho imparato dolorosamente che la Vita è perdita.

lascio andare il lavoro dal quale sarò licenziata

lascio andare l’amore che se ne è andato

lascio andare l’amore invisibile e sprecato

lascio andare il figlio che non è voluto restare

lascio andare il figlio immaginario

lascio andare il mio dolore

lascio andare le mie poesie

lascio andare i miei pensieri

lascio andare le mie notti insonni

lascio andare la mia scrittura

lascio andare me stessa

lascio andare alla deriva e alla sua naturale fine anche il blog, fine che avverrà tra un anno, circa. Lo so c’è ancora tempo, ma preferisco essere onesta con voi e spiegare ciò che avverrà, così siete preparati.

Lo spazio gratuito che WP mi ha reso disponibile gratuitamente si sta esaurendo, tutti i prossimi articoli sono programmati, fino all’esaurimento totale dello spazio, non ci sarà un ioinviaggio2, per cui arriverà un giorno che questo blog finirà come tutti i fatti della vita. Non so ancora se disabiliterò i commenti, per onestà vi informo di questa mia decisione, penso di continuare comunque a seguirvi se sarà vostro desiderio.

Io credevo molto nell’amicizia. Molto.

L’ho molto desiderata, cercata.

Per me l’amicizia è l’immagine di me e una mia amica, a 16 anni, a stare insieme a parlare di tutto o di niente, oppure rimanere in silenzio oppure ridere per un nulla, oppure piangere o trascorrere interi pomeriggi insieme.

Lo so che la vita è tutta diversa.

Ma io vorrei un’amicizia che non sia virtuale, vorrei un amico da guardare in viso con cui sorridere o piangere e magari scambiarci un abbraccio, ma non virtuale che alla fine io piango o rido dietro i tasti di un cellulare o dietro lo schermo di un pc … e così vorrei un figlio vero da accarezzare e da guardare e non uno da immaginare o da sognare…

Lascio andare le lacrime, i sorrisi, le speranze, le stelle… tutto

Infine per salutarvi ( vi saluto ora e non alla fine dello spazio del blog) prendo in prestito questi versi da https://danilocristianrunfolo.wordpress.com/2017/05/10/giocare-col-tempo/

solo chi torna ha capito la strada; perché ciò che torna è appena rinato.”

Ciao e GRAZIE di cuore,

sinceramente

Antonella

Annunci

84 thoughts on “Grazie di cuore, cari amici virtuali

Add yours

  1. No no no no no no……resta!!!!!!! Perfavore…..un attimo…….Io ci sono eccomi tutta!!! Ok non son perfetta ma chi lo è???? No non ti lascio andare……non mi piacciono questi post….Davvero io so essere una suuuuper amica puoi anche saltarmi in testa che va bene e capisco…..no no!!!! Tu stai qui e scrivi e chi se ne frega se non hai avuto tante cose….hai noi..e chi crede in te come dolcezza infinita. Per favore resta!

    Liked by 5 people

      1. Volpina….oggi ho pubblicato il mio romanzo su ebook Kindle Amazon..”Zucchero miele e veleno” È un romanzo che tratta ardue risalite fatte di tante tante piccole cose. C’è di fondo una grande sofferenza ma la mia interprete risalira’ la china facendo cose del tutto inaspettate. Il prezzo è modico ed accessibile….te lo consiglio? Si per 1000 motivi. ⚘🌷🌼🌻

        Liked by 2 people

      2. apri un accont TW con il nome del tuo ebook, su twitter iscriviti ad Amazon e altre case editrici e a #vivalalettura e altri gruppi di lettura, produci molti tweet, puoi anche collegare il tuo sito con TW.
        oltre ad Amazon pubblica anche con altre case, così ampli il giro 🙂

        Mi piace

  2. Tu lo sai che io ci sono: sai anche che ultimamente ho parecchi problemi e quando mi trovo così tendo ad isolarmi, ma ci sono sempre per gli amici. Sai che non sono soltanto uno schermo (di pc o di cell) sai che qui dietro c’è una persona amica che ti vuole bene. Sono lontana, è vero, ma non è detto che alla lontananza fisica corrisponda anche quella dell’anima.
    Se tu ed io ci mettessimo a parlare di sogni (e soprattutto di amari risvegli) esauriremmo ben più di uno spazio disco WP. Va bene accettare quello che non può essere cambiato, ma non abbandonare tutto quanto.
    Ti abbraccio forte. ❤

    Liked by 5 people

  3. Riparti. La vita è un magnifico inseguirsi di fermate e ripartenze. Prenditi tempo. Una pausa, se senti che ti fa bene. E poi riparti. Seguendo il respiro, che pure non è continuo: ispirazione. Pausa. Espirazione. Pausa. E si riparte. Abbracci dal cuore.

    Liked by 5 people

  4. Non se ne vada. So che un’amicizia virtuale non è uguale ad una fisica con cui si può stare a contatto ma le assicuro che sapremo tenerle compagnia. È giusto che lei continui a scrivere le due poesie o annoti pensieri, anche le cose che più la angosciano. Rimanga perché ne saremmo tutti felici

    Liked by 4 people

  5. La tua vita non è sprecata…è servita per arricchire la nostra…
    Non mollare mai nella vita…ognuno di noi è stato creato per un progetto che ci sarà svelato solo alla fine..
    Tutti ambiscono a una “normalità” che non esiste!
    Anche se guardiamo altro che ci sembra normale, per lui non lo è…bisogna accettare e andare avanti,senza aspettative, il resto viene da sé.
    In bocca al lupo amica mia e buon viaggio…
    Se vuoi ti aspettiamo

    Liked by 3 people

  6. Cara Antonella questa tua disperazione se io la prendessi in parola se guardando la mia famiglia mia mamma l’avesse presa in parola saremmo tutti disperati ed invece la vita è proprio questo non lasciare non lasciarsi sopraffare trovare altri sbocchi perché le soluzioni si trovano una soluzione la sta cercando mio fratello e tu sai quanto dolore noi tutti della mia famiglia e lui soprattutto sta vivendo con questa orribile malattia che si chiama cancro.
    Tu sei una donna sensibile che riconosce il bello in una poesia in un colore in ogni angolo su cui Poggi lo sguardo lo so lo sguardo si posa anche sulle brutture ma sta a noi

    Liked by 4 people

  7. È partito il messaggio volevo solo aggiungere che gli amici virtuali sono una grande ricchezza quando li chiamiamo amici perché ci arrivano da luoghi dove noi non avremmo mai potuto andare e dunque mai incontrarli.
    Devi essere forte e avere coraggio e non lasciare che finisca lo spazio di WordPress ma scrivere fine alla prossima pagina è un arrivederci a quella nuova perché tu sei ricca e poi continuare a dare a noi tutti anche se altalenanti per i nostri problemi un momento di riflessione e di sorriso.
    SheranondircipiuBasta!

    Liked by 4 people

  8. Ehi, ehi ragazza, datti una mossa! Il geco è arrabbiato nero, cosa fai lo lasci? Sia mai.
    E poi questo è un momento di stagione, contribuisce anche il tempo a buttare giù, occorre saperlo per reagire. Non dar retta al momento, capita a tutti, ma adda passà a nuttata, e domani è un altro giorno e si riparte.
    Vivi in un bel posto, hai la salute e tanti piccoli amici lì da te che aspettano le tue cure e carezze e qui poi hai tutto un mondo che ti segue, guarda la metà piena del bicchiere non quella vuota.

    Liked by 3 people

  9. Cara Antonella non ho parole, mi dispiace tantissimo ma non per la futura chiusura del blog (sai quanti altri se ne può fare), ma per il tuo stato d’animo, per questa rinuncia incondizionata a tutto quanto ti ha resa la bella persona che sei oggi. Sono contento di averti conosciuta, anche se partimmo col piede sbagliato, ricordi? adesso ne ridiamo. Ho capito benissimo ciò che vuoi dire con questo post, ne hai tutte le ragioni, però non siamo solo amici virtuali, siamo in carne ed ossa, ognuno con i suoi problemi ed abbiamo il vantaggio di comunicare in ogni momento…o eventualmente tacere. Se cerchi lo sguardo, l’abbbraccio fisico, la spalla su cui piangere, questo non possiamo farlo a causa della distanza che ci separa, ma siamo qui, in ogni momento se hai voglia di parlare. Voglio sperare che passato questo momento tu voglia tornare qui, perché come soffri ora per ciò che ti angustia, soffrirò io, soffriremo tutti per questa mancanza, credimi, importante.

    Liked by 3 people

  10. Lo scoraggiamento è una delle cose più brutte ma vuol dire darla vinta a quel bicchiere mezzo vuoto, a quegli eventi che a volte ci annientano, a quei sentimenti brutti e pesanti che vogliono prevaricare su tutto il resto, solo questo già basta per tirare fuori un pò di carattere, un pò di orgoglio personale e ripartire da zero se serve o ripartire da dove si è arrivati.
    Be the change you want to see….sii il cambiamento che vuoi vedere.
    Mollare è sempre la strada più facile e più invitante ma è sempre la strada più brutta.
    Anch’io ti esorto a prendere un bel respiro, ti invito a prenderti il tempo che serve, ti invito a riappacificarti con te stessa, trovare per quanto possibile un equilibrio e ripartire come non mai.
    Ti lascio con parole importanti:

    Liked by 3 people

  11. Ti ho appena incontrata, ma so già che mi mancherai tanto, ma proprio tanto.
    Non scrivere più se non vorrai, rispetterò ovviamente la tua decisione. Però aiuta, sai? Te lo dico per esperienza.
    Ho combattuto per anni contro una brutta depressione, ne sto lentamente uscendo.
    Ho imparato dai miei blog precedenti che la scrittura può essere un’ottima, una fantastica terapia. Che quelle dall’altra parte dello schermo sono persone, persone vere… e che qualche volta ci si incontra pure di persona, non solo virtualmente.
    Ho imparato che raramente si piange da soli, perché una volta che condividi il tuo dolore ci sarà qualcuno che ci si rispecchierà. Ci sarà qualcuno che per quello che scrivi vorrebbe abbracciarti forte forte, anche se non può. A me è capitato.
    Lasciarsi andare? E poi? Sei davvero sicura di volerlo fare?
    La vita è una grande stronza, ma sa essere anche meravigliosa.
    Ti passeranno di fianco persone stupende, amici e amiche e uomini da amare, occasioni e momenti meravigliosi, se avrai la forza ed il coraggio di attendere e di rimanere in piedi mentre il mondo sembrerà crollarti addosso.
    Lo capisco benissimo, perché credo di aver provato qualcosa di simile: sarà difficile, sarà tremendo. Avrai voglia di rinchiuderti in te stessa, di lasciar perdere tutto.
    Capisco ogni parola di quello che hai scritto, perché l’ho sentito anche sulla mia pelle, anche se non per i tuoi stessi motivi o per il tuo stesso vissuto.
    Eppure… forse adesso non ci credi più, forse non ci hai mai creduto, ma la vita è come una giostra: se ti lasci andare, se non ti fai trovare pronta a cogliere ogni occasione al volo, perderai il giro.
    E tu non vuoi che succeda, vero?
    Forse è proprio il nostro destino, quello di noi persone tanto tanto sensibili, prese a sberle dalla vita: forse nella vita a volte bisogna un po’ sentirsi morire, per capire quando è il momento di risorgere.
    E ti assicuro che io non ho intenzione di perdermi la mia resurrezione, per tutto l’oro del mondo.
    E neanche la tua, sai?
    Ti abbraccio tanto, ma tanto. E ti mando pure un bacione grosso grosso.
    Forza e coraggio, davvero.

    Liked by 4 people

  12. Fermati un attimo.
    Stop.
    Adesso sei in una fase pessima. E quando siamo giù, tendiamo a prendere decisioni impulsive.
    Tu pensi che chiudendo la serratura della tua porticina, il dolore lenisca. Perché dici che noi, amici virtuali, non siamo lì vicino a te, quando ne hai bisogno. È vero. È impossibile. Non si può negare. Ma soffermati a pensare, a quegli istanti, in cui noi, abbiamo capito il tuo dolore. La tua malinconia. Abbiamo goduto della bellezza delle tue poesie. Della soddisfazione, derivata dai nostri interscambi.
    Ed allora, io penso, che nella vita, che è parecchio tosta, anzi, molto dura, non c’è niente di più bello, che essere accompagnati nel viaggio, da persone che apprezzano e che capiscono, cosa si può celare dietro una frase,una musica, una foto….
    Se vorrai, proseguiremo ancora questo cammino. Insieme. Ognuno portando con se, un sorriso o una lacrima.
    Ma insieme, non soli, la valigia diventa meno pesante, da trasportare.
    Ti abbraccio.
    Prego Dio, di starti accanto, in questo periodo grigio.
    🌺❤

    Liked by 3 people

  13. Anche se non ho confidenza, queste parole non mi lasciano indifferente. Vedere qualcuno che lascia il blog o che comunque una volta esaurito lo spazio non intende continuare mi dà sempre dispiacere. Soprattutto se le motivazioni sono negative. Dispiace, davvero. Non ti conosco bene, ma chi scrive (soprattutto chi scrive bene) per ma ha un’anima sensibile e vedere che quell’anima sanguina mi rende triste. Ti auguro di trovare un po’ di serenità e soprattutto che – come è già stato detto – questo tuo scritto sia frutto di un momentaccio che non dico passerà, ma che magari non peserà come pesa ora. Te lo auguro davvero, un saluto sincero.

    Liked by 1 persona

  14. non mi è piaciuto questo post …
    non sto a ripeterti cose che altri hanno già scritto nei loro commenti,
    spero solo che sia un momento di scoramento che passerà presto,
    ma come hai potuto vedere mancheresti a troppi amici … virtuali si ma non per questo meno importanti 😉

    spero in un ripensamento …
    ciao Antonella 🙂

    Liked by 1 persona

  15. Grazie a carla ho letto questo tuo post…. sono 7 anni che cerco di inserirmi in un contesto di amicizie dove vivo attualmente ma non c’è verso.. il mio compagno dice che sono io il problema. Che non capisco che ci sono persone e persone…. anche io vorrei un’amica x fare cazzate… mica la vita è fatta di obblighi…
    Tutto inizia e tutto finisce… ma non per questo ci dobbiamo abbattere… si può mollarw una cosa x iniziarne un’altra.. il tempo passa e le cose cambiano sempre. Il 2 lo puoi sempre fare… come domai potresti svegliarti ed iniziare a credere che la tua ambizione più grande sia l’uncinetto… e potrebbe girarti nella teata di fare un blog su quello ^.* non demordere su via ^.^

    Liked by 1 persona

  16. Ti auguro che questo sia solo un momento nero che passerà, perchè la vita è sempre piena di sorprese e qualcuna è anche positiva! Mi auguro invece che il tuo blog continui ancora per molti anni, perchè è ricco di sentimenti belli e di pensieri profondi! Ciao, un abbraccio.

    Liked by 1 persona

  17. Ciao Antonella , anche io ho quasi esaurito lo spazio gratuito di W.Press nel blog che ho qui http://www.violetadyliopinionistapercaso.wordpress.com e una amica blogger mi aiuto consigliandomi di aprire un profilo su Pinterest dove caricare le mie foto e in seguito carico le mie foto su W.Press con url di pinterest così non si esaurisce lo spazio gratuito . Per questo ho aperto un secondo blog e ho lasciato il primo blog aperto anche se non pubblico più nulla . Se hai voglia puoi aprire un nuovo blog e qui scrivi il nuovo link così noi seguaci affezionati delle tue poesie e foto ti possiamo seguire nella nuova avventura . Sono stata un po’ assente dal blog perché a volte provo repulsione per l’internet ma penso che ritornerò 😀 Penso che ci siamo passati tutti più o meno nella stessa situazione che hai raccontato in questo post .Ti leggo da anni e adoro anche le tue fotografie . Sei sempre stata gentile con noi followers . Spero che cambierai idea . Ogni giorno scatto foto e ho tante nuove foto da far vedere al mondo virtuale . Buon week end e un abbraccio virtuale ❤

    Liked by 1 persona

  18. mi piace la tua amicizia: mi sembri una persona interessante e vorrei allacciare con te un rapporto soprattutto culturale e di profonda amicizia: io scrivo per il teatro, sono attore e scrivo libri, ti posso mandare le librerie digitali del mio ultimo libro? Grazie! Intanto ti mando il mio sito: DANILORESCHIGNA.WORDPRESS.COM

    Liked by 1 persona

  19. Ciao, non so manco come ci sono arrivato qui. Non so la tua storia, non so chi sei, non so dove vivi e che tipo di vita tu abbia. Non so se esisti davvero, non so manco quello che sto scrivendo e perché io mi permetta di scriverti. Sono arrivato per caso e allo stesso modo andrò via.
    Una cosa ti dico, ho letto e mi hai toccato dentro. Quello che scrivi è sofferenza e io sappi che da lì vengo. Iniziai a scrivere dopo la fine di un amore che poi tale non era. Sogni, progetti, speranze andate in fumo. Qualcosa alla fine è avvenuto, qualcosa è cambiato, io sono cambiato. A distanza di un anno ho ritrovato la speranza anche se i momenti difficili ci sono e ci saranno sempre. Altrimenti non sarebbe bello! Per cui non demordere, il periodo passerà e se non passa cercami, magari ti darò sostegno.
    Buona avventura. Ciao, Rutri.

    Liked by 1 persona

  20. io sono una persona molto pratica e ti dico: esaurito lo spazio apri un altro blog. Il blog serve allo sfogo, alla condivisione di emozioni, problemi e dolori che nella vita reale viene difficile a fare. E’ incredibile quanto un asettico schermo senza occhi ci induca a tirar fuori da noi cise che non diremmo neanche a nostra sorella. Questo accade perche’ si puo’ dire cio’ che si vuole senza essere interrotti, distratti o giudicati, un po’ come una seduta dallo psicanalista ma gratuita 😃. La vita e’ difficile per tutti ed e’ una strada dalla quale non possiamo uscire, ecco che sta a noi se percorrerla a capo chino temendo sempre la pioggia o guardare il meraviglioso panorama che ci circonda riempiendocene gli occhi e sperando di incontrare lungo il percorso qualcuno o qualcosa con cui condividerlo. Aggiungo anche che se ti servono abbracci veri quandi vieni giu’ in Sicilia dai tuoi, vieni a trovarmi che sono a pochi chilometri e ti abbraccero’ fino a stritolarti ❤

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

La valigia in viaggio

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

Missioneturista

"Uno dei motivi più belli del viaggio è la condivisione"

Questions&Life

Who dares wins!

COATESA SUL LARIO ... e dintorni

Forse per scoprire la verità basta fare una passeggiata intorno a un lago, Wallace Stevens (1879-1955)

{Judith Laughs Loudest}

[Pensieri (tra parentesi)]

Un bosco nella mente

Sogna sempre in grande

..Satine

Dillo, anche a metà, ma dillo.

Escursioni con i bambini in Appennino Emiliano, Romagnolo e in Toscana

Escursioni con i bambini in Appennino Tosco-Emiliano, Romagnolo e in Toscana

Un gato mas en la ciudad

To bit or not to bit

endless fixation

inside my head

VisioniAnimiche

Oltre le forme ... vedrai Bellezza

La Montagna di Salvatore

Il diario delle mie Escursioni, l'Alpinismo, l'Arrampicata, le Passeggiate, la Fotografia, i Viaggi

La linea d'ombra

The shadow line: Adventures, emotions, feelings.

50 Sfumature di Biella

Conoscere il Biellese in tutte le sue forme...

Il Pikaciccio

Ricette di viaggio, cucina e vita di due pazzi scatenati

pfefferminzgruen

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

Lost Route

Riscopriamo la bellezza della natura, camminando. Itinerari e percorsi adatti a tutti gli escursionisti, prevalentemente nella nostra bellissima Toscana.

Mangiare bene a casa con Max

Cucina con gusto e semplicità

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

altroepoesia

di Cristiano Maria Carta

Fino a Te

Amarti è l'immenso per me.

AlberiEsperti

Perché si fa presto a dire alberi ....

DONATA CUCCHI | fotografare

Non so cosa fa l'arte alle persone che la guardano, ma salva quelle che la fanno, Maurizio Cattelan (da «33 artisti in 3 atti», Sarah Thorton, Feltrinelli 2015)

tavolozza di vita

~☜❤☞~Pensa con il cuore e vivi l'attimo~☜❤☞~ Poetyca

Marta Albè

www.martaalbe.com

Sognatori Svegli | RSS Feed

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

La Soffitta di Elisa

il ripostiglio di mille cianfrusaglie

Vessel of Dreams - Journal

L'essenza dello spirito dell'uomo sta nelle nuove esperienze.

Etiliyle

Lascia un messaggio nella bottiglia e affidalo alle onde...

CompassUnibo Blog

LM Comunicazione Pubblica e d'Impresa - Bologna

TheTherapydiMusicHaePHarole

Esiste una remota possibilità che io non distrugga anche questo? Che domanda del menga... Ora diventa una questione di "Puntiglio Personale"...

inpuntadipiedinaturalmente

dai rimedi naturali fatti in casa alla riflessologia

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

lilasmile

Un sorriso può aiutare a Vivere

Il liberastorie

La narrazione che libera tutti

imprevisti

Fai di un imprevisto un'opportunità!

La valigia in viaggio

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

Missioneturista

"Uno dei motivi più belli del viaggio è la condivisione"

Questions&Life

Who dares wins!

COATESA SUL LARIO ... e dintorni

Forse per scoprire la verità basta fare una passeggiata intorno a un lago, Wallace Stevens (1879-1955)

{Judith Laughs Loudest}

[Pensieri (tra parentesi)]

Un bosco nella mente

Sogna sempre in grande

..Satine

Dillo, anche a metà, ma dillo.

Escursioni con i bambini in Appennino Emiliano, Romagnolo e in Toscana

Escursioni con i bambini in Appennino Tosco-Emiliano, Romagnolo e in Toscana

Un gato mas en la ciudad

To bit or not to bit

endless fixation

inside my head

VisioniAnimiche

Oltre le forme ... vedrai Bellezza

La Montagna di Salvatore

Il diario delle mie Escursioni, l'Alpinismo, l'Arrampicata, le Passeggiate, la Fotografia, i Viaggi

La linea d'ombra

The shadow line: Adventures, emotions, feelings.

50 Sfumature di Biella

Conoscere il Biellese in tutte le sue forme...

Il Pikaciccio

Ricette di viaggio, cucina e vita di due pazzi scatenati

pfefferminzgruen

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

Lost Route

Riscopriamo la bellezza della natura, camminando. Itinerari e percorsi adatti a tutti gli escursionisti, prevalentemente nella nostra bellissima Toscana.

Mangiare bene a casa con Max

Cucina con gusto e semplicità

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

altroepoesia

di Cristiano Maria Carta

Fino a Te

Amarti è l'immenso per me.

AlberiEsperti

Perché si fa presto a dire alberi ....

DONATA CUCCHI | fotografare

Non so cosa fa l'arte alle persone che la guardano, ma salva quelle che la fanno, Maurizio Cattelan (da «33 artisti in 3 atti», Sarah Thorton, Feltrinelli 2015)

tavolozza di vita

~☜❤☞~Pensa con il cuore e vivi l'attimo~☜❤☞~ Poetyca

Marta Albè

www.martaalbe.com

Sognatori Svegli | RSS Feed

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

La Soffitta di Elisa

il ripostiglio di mille cianfrusaglie

Vessel of Dreams - Journal

L'essenza dello spirito dell'uomo sta nelle nuove esperienze.

Etiliyle

Lascia un messaggio nella bottiglia e affidalo alle onde...

CompassUnibo Blog

LM Comunicazione Pubblica e d'Impresa - Bologna

TheTherapydiMusicHaePHarole

Esiste una remota possibilità che io non distrugga anche questo? Che domanda del menga... Ora diventa una questione di "Puntiglio Personale"...

inpuntadipiedinaturalmente

dai rimedi naturali fatti in casa alla riflessologia

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

lilasmile

Un sorriso può aiutare a Vivere

Il liberastorie

La narrazione che libera tutti

imprevisti

Fai di un imprevisto un'opportunità!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: