Da intervistatore a intervistato sulla questione delle barriere architettoniche a Milano

Andrea De Chiara

In un giorno come un altro io e Gianluca Gazzoli, (speaker radiofonico di Radio 2) in una sorta di sfida in stile game, siamo andati in giro per le vie del centro di Milano per constatare quante troppe barriere architettoniche impediscono a una persona con disabilità di passeggiare tranquillamente come qualsiasi altra in ogni dove.
Benché, questo” delle barriere architettoniche”, sia un tema di cui si parla spesso, purtroppo però ancora oggi nel 2017 si è fatto poco o nulla per arginare il problema. Noi, persone con disabilità e non, continueremo a ribadirlo finché tale situazione invivibile non venga risolta una volta per tutte. In tal senso la potenza dei Social gioca a nostro favore: Scendete in piazza, in strada, oppure dovunque vogliate, e con in mano il vostro smartphone immortalate ogni barriera che incontrate lungo il vostro cammino, (come abbiamo fatto io e Gianluca) poi postate il video e…

View original post 61 altre parole

Annunci

Un pensiero riguardo “Da intervistatore a intervistato sulla questione delle barriere architettoniche a Milano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...