Album vuoto

La mia vita assomiglia ad un album di figurine mancanti. Questa ce l’ho, questa manca, questa manca, questa manca…. mi sa che ho sbagliato edicola… ho figurine con pezzi di cielo e nuvole e una strada vuota di solitudine.

25 risposte a "Album vuoto"

Add yours

  1. Non buttarti giù di morale!!! La vita è un album, sicuramente hai tantissime figurine da apprezzare, come ognuno di noi. Nei momenti così, devi provare a concentrarti su di esse ed essere grata, sennò i pensieri negativi continuerano ad aumentare e farti del male… ❤

    Piace a 3 people

  2. Prima o poi le figurine mancanti arrivano. Te lo dice uno che per tutta la vita ha lottato contro tutto e tutti. Pregiudizi compresi. E sono riuscito ad ottenere quello che avevo in testa. Lavoro compreso. E adesso ho già in mente il prossimo obiettivo. Bisogna sempre lottare per ottenere quello che si ha in mente, senza perdersi d’animo. Anche quando tutto sembrerà andare per il verso opposto. Così quando questi obbiettivi arriveranno saranno maggiormente apprezzati. Ciao

    Piace a 2 people

  3. È giusto e normale che tu abbia a sentire quello che senti. Capita a tutti.
    La vita è breve ma anche lunga nel contempo – ed è quindi composta di varie fasi. Ogni fase è un tratto di percorso che si esaurisce e che richiede un ripensamento e riposizionamento. Riposizionamento: cioè un adeguarsi a nuove condizioni, condizioni esterne cambiate ma anche proprie interne, in base alla nuova età. Perchè anche l’età cambia e cambiano quindi fisico e mente, e la necessità di adeguarsi.
    Certo, è faticoso, e anche facilmente deprimente. Ma è normale. Non sei la sola.
    Sei un essere umano con tutto quello che di bello ma anche di faticoso comporta.
    Il commento precedente al mio, esprime quello che voglio dirti e lo esprime anzi molto meglio.

    Piace a 3 people

  4. Io vorrei staccarne molte di figurine dal mio album, ma le lascio lì. Ne fanno parte.
    Per quelle mancanti cerca di non scoraggiarti, sei giovane e, per quello che sento a
    pelle, profonda e determinata. A volte ci sembra di non esserlo abbastanza, ma è anche
    comprensibile se abbiamo avuto dei momenti non proprio positivi. Ognuno ha i suoi
    tempi per metabolizzare questi periodi, sembra che nulla possa tornare come prima,
    “sembra” ma non è così. Un caro abbraccio, Lori.

    Piace a 3 people

  5. Ti auguro di trovare ancora molte figurine… forse non saranno tutte, ma chi è così fortunato da veder realizzati tutti i suoi desideri? E non dimenticarti il “carpe diem” l’unica filosofia (non necessariamente materialistica e egocentrista) che io mi senta di consigliare. Non perderti niente di quello che hai in attesa di quello che non hai!

    Piace a 2 people

  6. Ma perché dobbiamo riempire l’intero album?
    È impossibile.
    Per svariati motivi.
    Conosco persone che lo hanno completato. Ma pensi che siano felici?
    Mancherà loro sempre qualcosa.
    Perché siamo fragili in questo.
    Tendiamo, per natura, a volgere lo sguardo indietro.
    Chiedendoci se fosse andata in modo diverso. Se forse avremmo fatto così…Se…Se…
    Peccato che i se, ci tirino in un vortice pericoloso.
    Dal quale uscire, spesso, annienta tutte le forze.
    Se invece, con fatica, ci prendiamo il viso tra le mani, lo costringiamo a guardare avanti. Tenendo gli occhi bene aperti.
    Capiamo che possiamo fare tanto. Che la nostra vita, può dare. Fare.
    Ci son tante persone che aspettano solo un po’ del nostro tempo.
    Ospedali pediatrici. Case per anziani. Orfanotrofi. Istituti tipo il Cottolengo.
    Lì, sicuramente, troverai le figurine mancanti.
    E non solo, saranno quelle con maggior valore. Dorate. Perfette.
    Le altre , in confronto, arrossirebbero …
    ❤️

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

I Viaggi di Morgana

Live in the present without time

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Laura Berardi

La vita è un uragano di emozioni

PIATTORANOCCHIO

Piattoranocchio non è solo un blog di ricette! Allieta la tua giornata con storie divertenti e saziati di foto!

Damiano e Margherita Tercon

L'autismo non ci ferma!

Violenza Psicologica

Articoli e riflessioni di una scampata a una relazione violenta.

kintzugi

l'arte di ridare forma alle cose

Uscire dalla dipendenza affettiva

Psicoterapia applicata alla cura della love addiction

THE PRINCESS AND THE AUTISM

"L'amore non conosce barriere. Salta ostacoli, oltrepassa recinzioni, attraversa pareti per arrivare alla sua destinazione, pieno di speranza." - Maya Angelou

I pensierini ritrovati nella mia cartella

Osserva il mondo con gli occhi e lo stupore di un bambino!

Sogna Viaggia Ama

di Veronica Iovino

F꩜r•ME

F꩜r•ME è "per me" ma anche "forme",  il modo unico di essere di ognun* di noi. Questo è il mio, fatto di parole ed immagini rigorosamente self-made.

Cultura Oltre

Rivista culturale on line

Simon Goode

Let's make books...

irughegia

il blog di silvia sitton su abitare collettivo, sharing economy e dintorni

twiggynest

Craft ideas, inspiration and artistic projects

Amore Di Zìa blog

Nel cucito come nella vita: mai dire mai!

Mamma nel Cuore

Percorso, Sensazioni, Scelte di una mamma adottiva

Writing on a green stone

Scrittrice ispirata da sole emozioni

light blue

esprimere le foci interiori per non affogare

The Renarde Resistance

Political Activist. Mother.

Sons Of New Sins

Parole libere. In armonia con il suono del silenzio.

Trial By Fire

Poetry, Creative Writing and Quotes about: Monsters, Love, Miracles, Humanity © copyright Tamara Yancosky

The blower daughter

Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l'immagine di un'idea. T. Terzani

Appunti sparsi

Il disordine non esiste.

Narcissistically Speaking

Awareness for Women of Faith

Downtobaker

Voce del verbo leggere.

Una bionda con la valigia

A tutte le donne che viaggiano da sole. Perchè alle volte si può chiudere tutto il proprio mondo in un trolley e portarlo con sè.

J.R.R. TOLKIEN

Esplorando il mondo di Tolkien

Audiofiabe per bambini

Fiabe tradizionali e inedite lette da Walter Donegà

L'arte di salvarsi

La vita è l'unica opera d'arte che possediamo.

Turisti per Sbaglio

...viaggiamo l'Europa di casa in casa

narcsite.wordpress.com/

Know everything about narcissists from the world's no.1 source. A narcissist himself.

Cicaleccio confuso

Le mille storie ordinarie d'un (quasi) uomo altrettanto ordinario. Insomma, una gran noia.

Vivere la Magia

Esperienze di una Strega sul Sentiero di Madre Terra

❀ Shelinz - Scrivo solo se vivo ❀

BLOG DI CRESCITA PERSONALE

pantalica

la capitale dei siculi

Laura Parise

Come le onde del mare... un moto perpetuo... perché la vita è un libro pieno di pagine bianche...

DEBORA MACCHI

una Fotografa in Viaggio

Vale in-divenire...

Just another WordPress.com site

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: