Le persone non sono oggetti

Le persone non abbandonano le persone che le amano,

Le persone abbandonano le persone che stanno usando.

Ma le persone non sono oggetti.

Allontanati da chi ti usa e non ti ama

#narcisimo patologico

11 risposte a "Le persone non sono oggetti"

Add yours

  1. Purtroppo, succede spesso anche a me. Tutte le ‘amiche’ che nel corso del tempo si sono fidanzate, le ho perse. E non ho 20 anni, ne ho 50. L’ultima è dell’anno scorso, la prossima è…di questa settimana. Ci si frequenta, si entra nelle rispettive famiglie, poi trovano un compagno e…ciao! Sono tutte per loro. Addio cene improvvisate, addio uscite, perché tra figli e nuovo compagno non hanno più tempo. Si fanno bastare il caffè alla macchinetta (perché alla fine, le amicizie a questa età sono quelle di lavoro), così si lavano la coscienza per averti comunque dedicato del tempo. Ed è sempre così. E dopo l’ennesima…che dire? Sono stufa di crederci, nell’amicizia. Dovrei pensare che, alla fin della fiera, siamo solo delle persone che trascorrono del tempo libero con altre. Finché hanno quel tempo libero. Finché non hanno altre priorità, che normalmente ha un nome e un cognome. Poi, basta. E se senti le altre amiche in comune, per loro è normale. Sei tu quella strana. E’ normale che quando stai con uno nuovo, ti estranei da tutti. Ergo: è normale essere usati!
    Se questo è normale, preferisco non avere amiche cui affezionarmi.

    Piace a 1 persona

  2. Oggi è molto comune nelle persone, chiamate amici, che hanno una sopravvalutazione esagerata della propria importanza e un grande desiderio di ammirazione per gli altri. Deve essere che i social network portino a quel comportamento e quando non ne hanno più bisogno per i loro scopi, abbandonano semplicemente quella “presunta” amicizia.Sal

    Piace a 1 persona

  3. Di solito vi è troppa confusione in società tra amare ed usare per motivi di abbondanza, sono convinte che tutti sono utili e nessuno è indispensabile e porta loro malissimo, chi invece ci usa e non ci ama è un’altro discorso, significa che vuole controllarci perché ci teme, non vuole usarci, vuole controllarci e la sua patologia la può portare alla luce un bravo psicoanalista e terapeuta freudiano nel significato che teme il suo destino, teme la Vita, la Natura, la Morte dunque vorrebbe controllare la sua stessa esistenza ed è ciò che prima o poi gli ricade karmicamente nella sua esistenza per cui, anche io sono tra le vittime dei narcisi patologici, invito a distinguere tra narcisi patologici che ci amano, ci usano e aspiranti “controller” della vita degli altri, fino a conseguenze, tale è la mia esperienza personale, mostruose ed ininmaginabili come i “controller” post mortem, come i controller che non si limitano a volerci controllare la vita ma anche la natura e la morte ed usano le mie conoscenze reali, vissute da me 😦 … 😦

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

mattinascente

svegliarsi positivamente

poi ti spiego . . .

Scene Random di Vita Quotidiana.

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Storie piccine per adulti rimasti bambini

L'importante è cercare, non importa se si trova o non si trova

INDIGO STARGATE

Il Portale Stellare Indaco

Sarà Perchè Viaggio

UN PUNTO DI VISTA UNICO PER I TUOI VIAGGI

My Mad Dreams

Sognatore è chi trova la sua via alla luce della luna... punito perché vede l'alba prima degli altri. [Oscar Wilde]

THE MESS OF THE WRITER

"SAPERE TUTTO DEL NULLA E NULLA DEL TUTTO." [If you're not italian, you have the possibility to translate all the articles in your own language, clicking on the option at the end of the home page of the blog]

Maria's Live Spaces

A piccoli passi, un poco di me

Theodore B. Fox

Le incredibili avventure di un esploratore (quasi) professionista

Lino Fusco Psicologia Psicoterapia

Ansia Depressione Ben-Essere Autostima

I Viaggi di Morgana

Live in the present without time

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Laura Berardi

La vita è un uragano di emozioni

PIATTORANOCCHIO

Piattoranocchio non è solo un blog di ricette! Allieta la tua giornata con storie divertenti e saziati di foto!

Damiano e Margherita Tercon

L'autismo non ci ferma!

Violenza Psicologica

Articoli e riflessioni di una scampata a una relazione violenta.

kintzugi

l'arte di ridare forma alle cose

Uscire dalla dipendenza affettiva

Psicoterapia applicata alla cura della love addiction

THE PRINCESS AND THE AUTISM

"L'amore non conosce barriere. Salta ostacoli, oltrepassa recinzioni, attraversa pareti per arrivare alla sua destinazione, pieno di speranza." - Maya Angelou

I pensierini ritrovati nella mia cartella

Osserva il mondo con gli occhi e lo stupore di un bambino!

Sogna Viaggia Ama

di Veronica Iovino

Papaveri e Pat

«Il papavero mostra un fiore selvaggio e fragile, resistente e singolare, che nessuno ha mai piantato e la cui fiamma percorre i campi come un messaggio.» Marcel Proust

Cultura Oltre

Rivista culturale on line

Simon Goode

Let's make books...

irughegia

il blog di silvia sitton su abitare collettivo, sharing economy e dintorni

twiggynest

Craft ideas, inspiration and artistic projects

Amore Di Zìa blog

Nel cucito come nella vita: mai dire mai!

Mamma nel Cuore

Percorso, Sensazioni, Scelte di una mamma adottiva

Writing on a green stone

Scrittrice ispirata da sole emozioni

light blue

esprimere le foci interiori per non affogare

The Renarde Resistance

Political Activist. Mother.

Sons Of New Sins

Parole libere. In armonia con il suono del silenzio.

Trial By Fire

Good Versus Evil, Poetry, Quotes, and Creative Writing, Copyright ©BBYCGN

Appunti sparsi

Il disordine non esiste.

Narcissistically Speaking

Awareness for Women of Faith

Downtobaker

Voce del verbo leggere.

Una bionda con la valigia

A tutte le donne che viaggiano da sole. Perchè alle volte si può chiudere tutto il proprio mondo in un trolley e portarlo con sè.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: