Grazie Paola

http://www.laboratoriodipleeny.it/2017/10/23/la-mia-allegria-in-musica/

Annunci

-8 a TheFlyingKiteCompany

Mancano solo 8 giorni all’inaugurazione ma il negozio è già aperto, tra i prodotti di Simone Stabilini vi è anche questa adorabile GIOSTRINA PER CULLA da THE FLYING KITE COMPANY
in purissimo cotone portoghese e imbottitura in seta per un effetto leggero e di sogno.
Completamente personalizzabile.

https://www.etsy.com/…/listi…/566717299/giostrina-per-culla…

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Libro con favola sull’amicizia , rilegato a mano

il racconto di Volpina Blu è ora stampato e rilegato a mano

The Flower And The Star

Un piccolo libro con una favola sul significato dell’amicizia, con protagonista una volpe dai calzini blu che forse un giorno diventerà la famosa Volpe del Piccolo Principe, a cui il racconto è ispirato.
Il titolo della favola è “Il viaggio di Volpina Blu alla ricerca dell’amicizia” e narra del viaggio e degli incontrif
La favola è disponibile gratuitamente in formato pdf in questo sito.
E’ stampata su progetto di TheFlowerAndTheStar con semplici illustrazioni realizzate con timbrini.
La copertina è stata realizzata a mano e la rilegatura è di tipo giapponese.
Si tratta di un libro di una settantina di pagine in comodo formato 15 x 10 h.
Prossimamente sarà realizzata una versione con pregiati acquarelli.
Le carte con cui è realizzata la copertina possono essere diverse, a seconda della disponibilità.
Il libro è corredato da un segnalibro e da un sacchetto in organza.
Un prodotto fatto con il cuore.

A…

View original post 108 altre parole

-9 a TheFlyingKiteCompany

-9 GIORNI A THE FLYING KITE COMPANY !

Questo articolo ha riscosso interesse fra i #docenti e i #terapisti. Un gioco semplicissimo per la coordinazione oculo-manuale. Dal mio negozio The Flying Kite Company (inaugurazione fra 9 giorni esatti, ma il negozio è già attivo). Ho intenzione di proporre giochi didattici e di ispirazione montessoriana, li aggiungerò giorno per giorno perché la lavorazione, la fotografia e la pubblicazione richiedono molto tempo. Ma ci saranno 🙂

di Simone Stabilini

 

ITA – Vesti la pecora! Gioco per lo sviluppo dellabilità finomotoria: il tuo bambino si divertirà a vestire la pecora con il lungo filo di lana, dalla coda fino al collo. In legno di pino bianco austriaco, lana e acciaio. ENG – Dress the sheep! Game for the…
ETSY.COM

-11 a TheFlyingKiteCompany

-11 giorni al great opening:

Al mio negozio The Flying Kite Company saranno disponibili anche spille e piccoli ciondoli di mie riproduzioni di miniature medievali in acrilico su legno antico. Ma non voglio giocarmi la sorpresa, le vedrete poi, se vorrete 🙂

Simone Stabilini

Guarda gli oggetti unici di TheFlyingKiteCompany su Etsy, un mercato globale del fatto a mano, del vintage e degli articoli creativi.
ETSY.COM

Girasole

plant-2047301_640 (1)

Ancora una volta regalerai i tuoi pensieri al mondo

con la forza della tua delicatezza,

con l’intensità della tua passione,

con la fermezza del tuo amore,

sarai un girasole, in un campo solo,

unico splendente girasole,

e le stelle si fermeranno per ammirare

la dolcezza del tuo cuore

e la giusta gentilezza del tuo Amore,

mentre su di me le tue parole

saranno una pioggia buona

di petali di speranza…

(foto di Goumbik)

Una richiesta importante

Una lumachina tra le zolle è tutta una vita…

erosion-1233529_1280

….niente di lui mi dava l’impressione di un bambino sperduto nel deserto, a mille miglia da qualsiasi abitazione umana. Quando finalmente potei parlare gli domandai “ma che cosa ci fai qui?”

Come tutta risposta egli ripeté lentamente come si trattasse di una cosa di molta importanza:

“per favore, disegnami una pecora…”

Quando un mistero è così sovraccarico, non si osa disubbidire. Per assurdo che mi sembrasse a mille miglia da ogni abitazione umana, e in pericolo di morte, tirai fuori dalla carta un foglietto di carta e la penna stilografica.

da Il Piccolo Principe , Antoine de Saint – Exupery

 

Dolci alieni

una pasticciera che sogna di aprire una libreria

A Cake for you

Se ne parla tanto!!! Siamo soli nel mondo o da qualche parte, nelle galassie sterminate, ci sono altri pianeti abitati? Se sì, queste creature sono buone e tranquille, o cattive e bellicose?

Non saprei darvi una risposta certa! Di sicuro gli alieni che hanno colonizzato la mia torta sono buffi, colorati e moltoooo dolciiii!!!

Happy Welcome!!! Buongiorno pasticciotti!

aliens1aliens2

View original post

UNA POESIA PER LA SERA di Natale Pace e Dora Levano

grazie a Circolo16.com per l’ospitalità

Circolo16

ANTONELLA – VOLPINA BLU

volpina blu

Buonasera, sono Volpinablu o Antonella come preferite. Ho 49 anni, vivo in campagna con due gatti, mio marito, i miei genitori e la famiglia di mio fratello. Ho iniziato a scrivere poesie negli ultimi anni, non avrei mai pensato di scriverne… eppure sono arrivate, le ho ascoltate e colte dentro di me.
Le poesie per me sono come spine di rose, finché non le estrai fanno male, solleticano dentro alla mia pancia finché non escono alla luce.
Non scrivo poesie sono loro che vengono da me, non so se sono poesie, sono emozioni a cui presto la voce.
Partecipo qui con senso di pudore e di timidezza, questa mia poesia che parla di una maternità, che non ho vissuto, è il mio sincero biglietto da visita.
Ringrazio Natale per il suo gentile invito.
AVRO’

Avrò mani,
pelle, occhi,
più delicati
per toccarti con il mio corpo

View original post 350 altre parole

Vi presento Antonella Sessolo, fotografa sorridente…

Antonella Sessolo è prima una donna appassionata e sorridente e poi una fotografa di grandi e piccole emozioni come questa. Il suo gatto si chiama Tigro ed è un fantastico modello.
Antonella cerca lavoro come fotografa, fotografare per lei è come respirare, i suoi scatti sono avvolgenti e sorridenti.
Se siete a conoscenza di un lavoro nel settore moda e fotografia, scrivete ad Antonella nel suo
https://antonellasessolo.wordpress.com/

AntonellaSessolo

IMG_2198

Non servono parole guardate e assaporate le emozioni.

esto mio

fotografa AntonellaSessolo

View original post

– 18 all’inaugurazione di TheFlyingKiteCompany ma il negozio è già aperto!

 

https://www.etsy.com/it/shop/TheFlyingKiteCompany

THE FLYING KITE COMPANY IL NUOVO ESHOP DI SIMONE STABILINI È ONLINE – nuovi prodotti ogni giorno – INAUGURAZIONE UFFICIALE 31/10 – BE HAPPY!

Il negozio è già aperto e operativo ed è possibile fare ordini e avere informazioni sui prodotti creati da Simone.

(aiutamo Simone a diffondere la notizia? Grazie 🤗)

Il poeta dovrà essere pronto (David Malouf)

vw-1308502_1280

 

“E cosa altro dovrebbe essere la vita di un uomo, se non lo spingersi sempre oltre quelli che si sa non essere veri limiti?

Cosa altro dovrebbero essere le nostre vite se non una continua serie di inizi, di faticosi adattamenti all’ignoto?

Che cosa altro è la morte, se non il rifiuto di crescere ancora, di subire mutamenti?

E se qualsiasi vecchio sarà pronto a lasciare il suo letto di morte per avventurarsi nell’ignoto, quanto più pronto dovrà essere il poeta, la cui vita intera è stata un’avventura, anche nella quiete di un giardino?”

Ovidio da Una vita immaginaria di David Malouf

(foto di Alexas_fotos da pixabay)

 

E noi siamo pronti ad esplorare il nostro giardino con la macchina avventurosa della Poesia?

A COSA SERVE AMARE UNA PERSONA SE POI SI MUORE ?

Condivido con gioia , con il gentile permesso dell’autore, questo brano molto delicato di Simone Stabilini:

A COSA SERVE AMARE UNA PERSONA SE POI SI MUORE ?

Questa domanda mi fu rivolta qualche anno fa da un bambino davvero intelligente. Aveva otto anni.
Io gli chiesi di specificare meglio. E lui mi disse: “Io ho amato mio mio papà. Ed è morto. Il mio amore è andato perduto, è stato inutile”. Le maestre lo mandavano da me quando la tristezza era troppa: si sedeva sulle mie ginocchia, appoggiava la testa sulla mia spalla e piangeva. Lui non mi vedeva, ma piangevo anch’io, per lui…
Gli chiesi di lasciarmi un giorno ed una notte per rispondergli.
Ed un giorno ed una notte dopo, puntualissimo, mi disse: allora ?
Io gli diedi una bustina di semini di margherite. Gli dissi: mettili nella terra, innaffiali ma non troppo. Ed amali e parlo con loro. Tutti i giorni. Abbi pazienza, amali ed attendi.
Dopo circa venti giorni, arrivò da me con un vasetto pieno di margheritine, era primavera…
Io lo guardai. Aveva gli occhi che erano il cielo.
Gli dissi: cosa sono?
E lui: le margherite! Sono nate. Ho fatto come hai detto tu…e sono nate! E senti che profumo senti!!! , e le avvicinò al mio naso.
Io lo guardai in viso, e serio gli dissi: prima o poi seccheranno, moriranno… A che sarà servito amarle, quindi?
E lui, che era davvero un bambino speciale, dopo un po’ di silenzio,mi rispose: ho capito….
Dopo qualche giorno mi portò un foglietto. Lo aprii. E mi commossi:

“Amare le persone serve a profumarne i ricordi”.

Io ho tante storie come queste, nei miei ricordi. Tante tante.

Buona notte, sento il profumo delle margherite, ora…

Simone Stabilini

La gratitudine va alla Vita

Penso che sia importante ogni giorno di essere grati alla Vita, a questo dono immenso che abbiamo ricevuto. Io non so se potrò restituire questo dono in un qualche modo. Non ho avuto la felicità di poter donare direttamente questo dono, penso ad un figlio, per esempio. Spero di poter assolvere a questo impegno della Vita in qualche altro modo… ma questo è un altro discorso…
Volevo domandarvi come vi sentite quando qualcuno vi ringrazia dell’amicizia o dell’amore che gli state dando? Vi sentite in imbarazzo come lo sono io, o ritenete che sia giusto essere ringraziati?
Io penso che se l’amore e l’amicizia sono davvero incondizionati, essi sono doni che per la loro gratuità non necessitano di gratitudine. Per questo io provo imbarazzo quando ricevo un grazie.
Perché la gratitudine vera va alla Vita. A quel qualcosa che va Oltre noi.
In fondo noi non siamo che polvere di stelle, e come dice un amico, noi non non siamo che polvere di stelle, innamorata….

Di tanta delicatezza

Ogni volta che metto la mia vita nelle tue mani,
Mille spine uncinano il mio cuore tra il profumo soave delle rose,
Di tanta delicatezza,
Potresti stringerla fino ad annientarla,
Di tanta delicatezza,
Potresti accarezzarla fino a spezzarla,
Ogni volta che metto la mia vita nelle tue mani

L’estuario del Cassibile

​Estuario del fiume Cassibile tra Avola e Cassibile, a sinistra della bella spiaggia della Pineta del Gelsomineto.

Nei pressi di Cassibile​ fu siglato segretamente  il 3 settembre del  1943 un armistizio, atto con il quale il Regno d’Italia cessava le ostilità contro gli Alleati e che di fatto segnava l’inizio della resistenza italiana.

Il fiume Cassibile nasce in località Serra Porcari  a pochi km da  Palazzolo Acreide (SR)Palazzolo Acreide. Il suo percorso di 30 km si snoda tra i comuni di Palazzolo Acreide e Avola,  sfocia fra Capo Negro e Punta del Cane , a 23 km a sud di Siracusa , tramite un estuario. In realtà l’estuario del fiume non è da considerare un vero e proprio estuario, ma un’immissione di acqua di mare, in quanto il fiume si ingrotta per sfociare parecchi chilometri in alto mare.

Lo scorrere del fiume Cassibile, nel corso dei millenni ha creato una serie di profondi e interessanti canyon, formando numerosi con acque fresche e limpide, fra cui spiccano per bellezza i piccoli laghi nei pressi di Avola Antica. La zona è stata denominata riserva di Cava grande del Cassibile visitabile tramite trazzere e scale in pietra.

Inoltre è possibile osservare antichi insediamenti rupestri e necropoli scavate nella roccia in un luogo di incomparabile bellezza.

 

 

I Gorgoni

 

Nell’appennino tosco romagnolo, sulla statale 67, nel tratto tra Forlì e Firenze, si raggiunge con una breve passeggiata questo luogo ameno del fiume Montone, che qui forma due piscine naturali molto fresche e piacevoli nel periodo estivo.

Nei dintorni da non perdere al caratteristico e ospitale borgo di Portico di Romagna (FC), dove, secondo una leggenda, Dante incontrò Beatrice a palazzo Portinari che era la residenza estiva di Folco Portinari, il padre di Beatrice.

Leggenda o no, questi luoghi sono davvero incantevoli.

 

Luna

luna small 1

Luna

vorrei anche io esserti madre

qualche volta,

prendere la tua lama fredda

e piegarla in un abbraccio,

baciare il tuo corpo freddo e bianco,

scaldarlo con il mio amore,

percorrere i tuoi crateri e riempirli di baci,

ascoltare i tuoi silenzi e rimboccarti le lenzuola,

vorrei anche io esserti madre

qualche volta,

luna,

ma tu sei lontana lassù,

io vorrei esserti madre

e resto a guardarti

nella tua luce che mi inonda

e di te a innamorarmi

Le mongolfiere di Natale- Xmas hot air balloons

Le mongolfiere di Natale per un… natale alternativo…

The Flower And The Star

Una simpatica decorazione natalizia con le colorate mongolfiere, un’originale rivisitazione del calendario dell’avvento.
Ideale da appendere da un lato all’altro della camera per un effetto molto scenografico, il filo è elastico ed estendibile a piacere da un minimo di 2,5 mt, le singole mongolfiere con filo e pallina e cestello sono alte 38 cm, nel retro una tasca per inserire caramelle o cioccolatini
Le mongolfiere possono essere realizzate con colori a richiesta.

https://www.etsy.com/it/TheFlowerAndTheStar/listing/548885224/le-mongolfiere-di-natale-xsmas-hot-air?utm_source=Copy&utm_medium=ListingManager&utm_campaign=Share&utm_term=so.lmsm&share_time=1507209512342

a nice Christmas decoration with the colored hot balloons, an original redesign of the advent calendar.
Ideal for hanging from side to side of the room for a scenic effect, the wire is elastic and extensible to a minimum of 2.5 mt., The individual balloons with ball and ball and basket are 38 cm high, at the back a pocket for candy or chocolates.
Color on request for balloons are welcome!
Please enjoy them!

a nice Christmas…

View original post 61 altre parole

Buio di pece

C'era una volpe

Nel buio di pece
è il freddo conforto
d’indagare il cielo
e d’abitudine riconoscere
le solite quattro stelle spaurite.

Affogando nel Nero
d’un’indelebile macchia
il firmamento inquieto
ondeggia pericolosamente
sui miei pensieri:

Sempre un po’ timorosa
dei tuoi brevi addii,
aspetto che l’inquietudine
se ne sgattaioli via all’alba
sulle ali stanche del vento…

Come quel gabbiano
sempre un po’ geloso
dei sospiri del sole
che attende e agogna
di baciare il mare.


di Federica Contento
@Narumi942

View original post