Le parole sono nuove (J. Saramago)

alphabet-1207050_640

Le parole sono nuove: nascono quando

nell’aria le disegniamo in cristalli

di tenere o dure risonanze.

Siamo uguali agli dei, inventando

nella solitudine del mondo questi segni

come ponti che si arcuano per unire le distanze.

 

(da Le poesie possibili)

 

iotraducosaramago

(foto da pixabay)

Annunci

Ci sarà pure ( Josè Saramago)

un altro mare in un altro blu

 

Ci sarà pure un colore per scoprire,

un’unione nascosta di parole,

ci sarà pure una chiave per aprire

la porta di questo muro smisurato.

 

Ci sarà pure un’isola più a sud,

una corda più tesa e risonante,

un altro mare che nuoti in un altro blu,

un’altra estensione di voce che meglio canti.

 

Poesia tardiva che non arrivi

a dire neppure la metà di ciò che sai:

non taci, quando puoi, né rinneghi

questo corpo causale in cui non ti adatti.

 

iotraducoSaramago