Risveglio

Il bosco si apre, vergine,

alle primi luci dell’alba,

il silenzio è denso di rosa

e sta sospeso tra i sogni che fuggono rapidi

e i vividi colori del risveglio

Annunci

Tempo di nuvole

nuvole-poesia-intangibile

Quando si è innamorati

il tempo sta sospeso,

si vive di nuvole e di sorrisi

tra i battiti del cuore e

gli smarrimenti della mente

Infine

Infine si scrivono milioni di poesie, si tracciano segni significanti su un foglio o su un pc, per una sola persona… e questa sola persona non le leggerà mai né potrà sentirle…

A cosa serve la poesia?

Infine non è che un modo per farci del male.

Spine di rosa conficcate nell’anima

Vuoto

Poi si torna lentamente e amaramente alla realtà…

non ci si vorrebbe mai svegliare da un sogno

che ci ha tenuti vivi a noi stessi

poi ci si accorge che era solo un sogno

e lentamente si ritorna al vuoto,

è un vuoto amaro,

è ciò sopravvive al sogno

e ciò che resta di tanti pensieri nel vento

Specialmente di notte

space-1451654_640

Specialmente di notte

sento il bisogno continuo di pensarti,

se per un momento mi dimenticassi di te,

potrei perderti del tutto dalla mia memoria.

Di te non resta che un pensiero

che sbiadisce al sole,

che inaridisce al vento,

che la nuova pioggia cancella,

ma che di notte rivive

nel sogno del cuore.

Si piange… e si sorride…

dew-drops-on-flower-210011_640

 

Si piange…

 

e si sorride,

 

si piange per un sorriso sperato e non ricevuto

 

un milione di lacrime silenziose,

 

e si sorride di gioia

per la bellezza di

una sola lacrima rubata.

(foto di DominicBlair)

 

 

 

Di notte

Mi addormento abbracciando il tuo pensiero sul filo del sogno che mi riavvolge intorno a te

Tra la pioggia e il cuore

tra la pioggia e il cuore ci sei tu,

nella notte di attesa

ti cullo tra le mie braccia

come se tenessi il mondo intero,

sospeso tra la pioggia e il cuore

Poesia è…

Poesia è…

Quando respiro un momento di te

Quando ascolto un attimo di me

E mi incanto in un suono

Che parla di me

E mi perdo in parole

Che raccontano di te

Poesia è

Alfabeto d’amore

Incontro d’anima

Ascolto del vento

Farsi culla del mondo attraverso te

Speranza

Di notte mi sveglio

E spio la sottile striscia del giorno

Che avanza da dietro alle persiane,

Quella sottile striscia di luce

Che mi porterà dal sogno

Al reale incontro di te

Ti respiro…

Ti vedo, non ti guardo,

ti sento, non ti ascolto…

ti accarezzo, non ti tocco

ti respiro fino all’essenza di te

mi inebrio d’amarti,

vita mia…

L’ amore felice

rosa

L’amore vero non perde tempo ad aspettare o in aspettative,

semplicemente è felice e si accontenta di amare,

senza pretese,

libero e gioioso,

sereno e fiducioso,

perché la vita lo ricambia

di stessa rosa

Parole pure

Vorrei ritrovare parole che siano pure.Vorrei ritrovare quel pozzo nel deserto, quella pozzanghera di luce in cui brilla tutto il sole.

Vorrei ritrovare parole pure per dire Amico, per dire Amore, per dire Figlio….

Alba (8 dicembre 2017)

Non c’è nulla di più magico di un’alba, quando tutto appare sospeso e indefinito, e il giorno carico di promesse per ciò che ancora deve accadere, e la vita riprende il ritmo del suo respiro piano, e il mare addormentato si risveglia cullandosi nelle sue onde, le sirene ritornano alle profondità segrete, le foglie nel bosco ondeggiano lievi e carezzevoli, gli alberi abbracciano la luce a dissetarsene… l’alba mi rende felice e mi tinge di rosa…alba 8 dicembre (6)

Incolore

fog-555270_640

Ho lasciato trascorrere incolore il giorno,

si è fatta la mia sera,

scende la notte con il suo carico di stelle,

sopra  e sotto a questa terra di polvere

(foto di Prowitt)

 

Spine

Vorrei dimenticarti,

vorrei non pensarti più,

vorrei non amarti più,

tra le spine della rosa

che hai lasciato sul tavolo

sento ancora il tuo profumo…

fossero anche tutte spine

io ti vorrei ancora qui …

Un paio di ali nuove

 

wind-kite-391860_640

da ieri il mio cuore ha un paio di ali nuove

che mi fanno volare via da qui

mi portano lontano dove io non sono,

dove è il mio amore,

che ha in mano un filo sottile di sogno

e questo sogno è il sogno più bello

come un aquilone che vola via…

La gratitudine va alla Vita

Penso che sia importante ogni giorno di essere grati alla Vita, a questo dono immenso che abbiamo ricevuto. Io non so se potrò restituire questo dono in un qualche modo. Non ho avuto la felicità di poter donare direttamente questo dono, penso ad un figlio, per esempio. Spero di poter assolvere a questo impegno della Vita in qualche altro modo… ma questo è un altro discorso…
Volevo domandarvi come vi sentite quando qualcuno vi ringrazia dell’amicizia o dell’amore che gli state dando? Vi sentite in imbarazzo come lo sono io, o ritenete che sia giusto essere ringraziati?
Io penso che se l’amore e l’amicizia sono davvero incondizionati, essi sono doni che per la loro gratuità non necessitano di gratitudine. Per questo io provo imbarazzo quando ricevo un grazie.
Perché la gratitudine vera va alla Vita. A quel qualcosa che va Oltre noi.
In fondo noi non siamo che polvere di stelle, e come dice un amico, noi non non siamo che polvere di stelle, innamorata….

Impercettibile

Un gesto o forse una parola, o il ricciolo che si sposta di lato, o il labbro che trema, impercettibile, e lei sorride e lui sorride: la magia di un sorriso, la condivisione di un istante d’eterno, il rapimento di un momento, lo smemorarsi di se stessi: innanorarsi: due anime che respirano l’una nell’altra, ape e fiore a completare l’uno nell’altra….(Dedicata a due innanorati)

Gli angeli, che amano di nascosto…

Gli angeli, che amano di nascosto, che desiderano in segreto, recano nella notte una lampada fioca per illuminare il nostro cammino, e se ne stanno zitti zitti per non disturbare il libero arbitrio, ma qualche volta vorrebbero che ci si accorgesse di loro, qualche volta vorrebbero ricevere una carezza, qualche volta vorrebbero diventare di carne per essere il sentiero sul quale camminiamo, ma gli angeli si accontentano dei baci e abbracci che diamo ad altri e che mai loro proveranno

Superflua

Sto qui.
Come una sul punto di andarsene ma che ancora non ha deciso.

Nessun fiore da amare mentre sboccia, nessun giardino da curare, nessun amore da ricordare.

Sto qui.

Superflua.

(Dedicata ad un affetto incondizionato)

Dorme il bosco nel silenzio

Dorme il bosco
Le cicale s’acquietano,
I pensieri rallentano,
Il corpo si rilassa,
cede al silenzio,
Silenzio intenso,
Non muove una foglia,
Non canta un allocco,
Non passa una volpe,
Non solca il mare una barca,
Non un geco appare dal nascondiglio,
Solo le formiche sono in fermento,
Silenzio
Nel bosco

La lettera di un angelo

Cara Anima di Luce,

Amato Sogno,

Mi è proibito pronunciare il tuo nome come mi è proibito entrare troppo in contatto con te e sto già violando la regola scrivendoti ora in piena notte… mentre ti osservo dormire scopro in me la debolezza di provare tenerezza per te, mi scopro vulnerabile ad amarti… e cosi’ apro le mie ali su di te a volerti proteggere da tutto il male del mondo e vorrei farti dono dell’universo e delle sue leggi e mostrarti tutto ciò che la scienza e la fede ignorano. Vorrei darti la Conoscenza perfetta e infallibile dell’Amore.
Ma ciò non è concesso ad un angelo… a proposito le mie ali sono bianchissime e forti, tessute di polvere di stelle e di meteoriti d’amore. E io vorrei donartele e con esse proteggerti sempre…ma è tenerezza da poco, sai, non mi è concesso innamorarmi di te, così io richiudo le mie ali…

Credo nella tua anima di Luce e nel tuo libero arbitrio. E, tristemente, so che tu non hai alcun bisogno di me perché sei un essere libero intelligente e amabile… io invece ho bisogno di te se non altro perché è il mio lavoro e l’Altissimo mi ha affidato a te… sebbene io non interferirò mai con la tua Vita e resterò un paio di ali indietro ti infonderò sempre speranza e amore puro. Farò il mio lavoro con determinazione angelica.
Allontanerò da me la mia tenerezza… dimenticherò di essere innamorato di te. Ubbidirò al fine della mia esistenza, di umile portatore di lampade. Ti starò accanto in silenzio con le ali aperte quando occorre…

Vorrei fare da scudo al dolore che senti, alla sofferenza che provi, e resto sconfitto con le mie stupide magnifiche ali perché so che devo lasciarti camminare da solo ed essere discreta presenza di vento soave e passo leggero nella tua mente.

Io ti amo, anima lucente.

Allora io prego che giunga nella tua vita un amore vero che ti possa amare più di quel niente che è concesso a me, un amore di cui tu possa innamorarti con fiducia… io potrei portarti in volo e farti dono di tutte le leggi del cosmo e dell’Amore… ma è quasi alba e il mio sogno si è concluso…

riapro per un istante le mie ali vibranti di polvere stellare intorno a te, ti abbraccio  dolcemente e aspetto il tuo risveglio.

Sei forte luminoso e libero…

Ricordati di esserlo, sempre.

ciao:)

il tuo angelo

Azzurro multiverso

Guardo da qui la tua vita cosi` distante dalla mia,tanto lontana che se allungo le mani e le braccia tu non le afferri, tanto lontana che se lancio il mio cuore oltre questa siepe d’infinito tu non lo prendi.

Guardo da qui la tua vita cosi’ perfetta e completa senza di me.

Provo una gioia che sa d’azzurro multiverso, provo gioia, viva e profonda, d’amore per te

Se…

sunrise-165094_640

Se in ogni tua lacrima brilla una stella scivolata via dal cielo,

in ogni tuo sorriso c’è un ‘alba infinita di pace e di amore

 

Di oro e di quiete

Assaporo questo momento della sera

in cui tutto si fa oro e quiete,

quiete in me

e oro di te…

e il mio mondo

si riempie di te

e della gioia

di saperti esistere…

Del bene…

Il bene si sente e viaggia senza confini.

Più veloce della luce, arriva subito dove deve arrivare…

Senza barriere. Non conosce limiti né ostacoli.

A volte servono le parole per dirlo, perché noi siamo limitati.

Ma va oltre alle parole, alle definizioni, alla logiche, agli stessi cuori e cervelli.

Dirlo a parole volte non serve.

Dirlo a parole a volte è una debolezza e una limitazione.

Perché in realtà non ci sono parole che lo contengano.

Ti voglio del Bene… forse sta tutto in quel “del”

in un umile articolo, che dice tutto e niente….

Accoglierlo il Bene, invece, è sempre una forza invincibile.

Poesia

Poesia,

mi sei figlia e madre,

mi sei amica e confidente,

mi sei alleata e nemica,

in te mi incontro

anima VIVA,

in te amo e piango,

non mi lasciare mai

Amore:

Amore:

duro pane da masticare,

mi spezza i denti;

dura terra da seminare,

mi lacera le mani;

zolla amara da coltivare,

mi strappa il cuore;

leggera farfalla da catturare,

mi fa volare

Io respiro

dahlia-1638612_640 

Io respiro all’ombra del carrubo,

il pensiero quasi si ferma

allo scorrere di una barca sul mare,

al battere di una ciglia,

al cadere di un petalo,

al posarsi di un’ape,

al decifrarsi di una virgola,

nella mia mente

io respiro

(foto di Myriams_Foto da pixabay)

Manchi a me

plum-tree-1358287_640

Mi manchi in inverno

velenoso elleboro;

mi manchi in primavera

inutile fiore di prugno;

mi manchi in estate

effimero fiore del cappero;

mi manchi in autunno

azzurro astro settembrino.

Inutile,

effimero,

velenoso,

azzurro.

Manchi a me.

Contemplando

Contemplando la vita che scorre viva e semplice,

e io che guardo come dietro ad una finestra

(foto personale, Cearà, Brasile)

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Barchetta di carta

paper-1644988_1280

L’oceano è un silenzio da attraversare

con una barchetta di carta

e un cuore che sappia stare a galla

(foto di Riteshman da pixabay)

Tenerezza

cigni (2)
cigni (1)

una famiglia di Cigni sul fiume Mincio sotto al ponte di Borghetto di Valeggio

mamma cigno e papà cigni erano attentissimi ai due piccoli…

In apnea

Respiro,

nel fondo

di un oceano

che non so attraversare

respiro,

senza bombole,

in apnea

di questo amore

come nel fondo di un oceano

Il profumo di una rosa

Sento il tuo profumo nel cuore di una rosa,

sola nel giardino, al riparo nel roseto,

sento il tuo profumo in questa assenza.

Ho essiccato la tua rosa,

effonde ancora,

lieve,

il suo profumo.

 

 

Mi sono nutrita di bellezza

Mi sono nutrita di bellezza,

questa sera:

ho messo petali di rosa nel mio riso

e olio del mio campo

e al posto del sale

una manciata di poesia,

questa sera ho cenato con la bellezza

Buona notte

Quell’ultima volta io avrei dovuto trovare il coraggio di telefonarti. Perdonami se non l’ho trovato. Perdonami se mai lo troverò. Per rispetto di te e per pudore di ciò che sento.

Ti voglio comunque sempre del Bene.

E non importa tutto il resto, le aspettative e la delusione.

Niente importa.

Il mio pensiero di Bene ti accompagnerà nel tuo viaggio.

Buona notte, tenera rosa, tenera stella.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Heather Harris

Writer, Mom, Advocate, Believer of Fairytales

...ensoñación...

• taller de encuadernación artístico artesanal •

massimobotturi

Lo so, lo so, lo so che un uomo, a 50 anni, ha sempre le mani pulite e io me le lavo due o tre volte al giorno, ma è quando mi vedo le mani sporche che io mi ricordo di quando ero ragazzo. Tonino Guerra

A scuola con Matilde...

... un diario scolastico e non ...

Conoscere per aiutare

Sportello per genitori dello Spettro Autistico

Colors on the Road

scoprire ogni giorno mille colori nella vita...

Il Giardino sulla Spiaggia

Vivi Ama Sogna Credi

Piccola Frida

Piccola Frida vive in un sogno di colori, ama giocare tra le nuvole, su tappeti di fiori e vivere avvincenti avventure! Il motto di Piccola Frida è Play your dream! - Piccola Frida è una raccolta di disegni di Susanna Albini

Vincenza63's Blog

Conoscersi e parlarsi è un dono

Poesie per Aeroporti e Stazioni

Scritti di Filippo Lubrano (previously "Quanto a lungo riesci a trattenere il fiato")

Nico

Le emozioni raccontate in un blog

eos

un mondo raro

Il giardino delle stanze sonore

Fammi vento che naviga felice

Poesia in rete

I miei amati poeti

L'Oasi di Felixlandia - Associazione Onlus Animalista

“E se tutti noi fossimo sogni che qualcuno sogna, pensieri che qualcuno pensa?” - (Fernando Pessoa)

AVVOCATOLO

Non tutto l'oro luccica, ma difficilmente puzza.

TRAVEL TROUBLE

Blog viaggi di Stefano & Francesca

GIOVANNI AUGELLO

Il mondo è un libro e quelli che non viaggiano ne leggono solo una pagina

Sirena Guerriglia Blog

Libero come l'azzurro che si staglia nel cielo

a piedi scalzi

qui dentro, sei molto più eloquente

Superduque

Mi patria es todo el mundo.

Jack & Taff Fitterer

Hand Bookbinding & Restoration

Creativity Forest

Smile! You’re at the best WordPress.com site ever

KnockOut

ultimo round

Le figure dei libri

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

becca making faces

research and experiments in design, typography, and bookbinding

blog

immagini da un diario

libera-mente

pensieri e poesie di una mente contorta

lombrellomatto

Editore di libri per bambini

BlogEntheos

Leggere è cool

La leggerezza dell' anima

L'anima è leggera... quanto leggeri siano noi

libri d'artista - livres d'artiste - artist books - libros de artista - Künstlerbuch

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

favoleperimparare

La fantasia è immensa, come il mare...

Featherstonej

...vola solo chi osa farlo...

Studio di Psicologia Francesca Fontanella

La tua storia, a qualunque capitolo tu sia arrivato, è una narrazione di valore. N.W. Payle

Silenzio Fotografico

Fotografie che fanno rumore, in silenzio.

Cards & Co

cards and other happy thoughts

The Visual Aspect

Music, Art, and Fashion

Karen Elaine

Art, Design, Origami and Inspiration

ioinviaggiodue

viaggi ed emozioni

Canzoni Parole per te

Racconto di te: che questo tempo mi hai dato. Scrivo di te: che questo tempo mi hai cambiato.