Fausto A. Marinetti, mio zio e non solo…

Fausto Alberto Marinetti
Fausto Alberto Marinetti

Fausto Alberto Marinetti nasce a Milano nel  1942, diventa sacerdote nel 1968, licenziato in Teologia Pastorale, rinuncia al dottorato per entrare nell’«università del popolo».

Quattro esperienze in particolare segnano la sua vita:

La prima esperienza è la convivenza con i “rifiuti umani” scaricati ai margini della città, ciò gli insegna che i mali della società non si curano con palliativi.

La seconda esperienza lo vede impegnato per dieci anni nella comunità di Nomadelfia, accanto a Don Zeno, qui sperimenta l’avventura dell’uomo nuovo, della famiglia e della società nuova, vive la speranza dell’utopia.

La terza esperienza è trovarsi a vivere e sopravvivere per  vent’anni sul Calvario del terzo mondo nel Nordest brasiliano, qui incontra la più grande tragedia della storia: l’oceano della miseria e la sua disperazione, l’arricchimento del nord del mondo al prezzo dell’impoverimento del sud. Dai “depauperati del pianeta” impara che la cosa più urgente è un cambiamento di rotta.

Essendo egli stesso un testimone della storia,  Fausto diviene conferenziere e scrittore, denuncia le cause dell’ingiustizia istituzionale con libri-testimonianza:

“L’olocausto degli empobrecidos” (1986, 7^ edizione), “Lettere dalla periferia della storia” (1989, 2^ ed.), “Canto l’uomo” (1990), “Ai confini di Dio” (1995).

L’eresia dell’amore”(1999), “Don Zeno, obbedientissimo ribelle”(2006) sono invece dedicati alla straordinaria figura di Don Zeno Saltini.

Dal 1990 al 2000 visita vari paesi come reporter per diverse riviste missionarie, nel 2000 rientra in Italia e si dedica all’approfondimento e alla diffusione del messaggio di don Zeno e degli “empobrecidos”, attualmente vive sei mesi a Fortaleza, in Brasile e i restanti mesi estivi a Senigallia, in Italia.

La quarta e fondamentale esperienza è quella di diventare padre di due figli, in particolare di Gianmarco, disabile grave e non vedente.

Ancora una volta e ancora di più Fausto sperimenta che l’amore è quella cosa che inizia laddove finiscono le nostre risorse, un andare oltre a noi stessi.

Fausto si trova ad un bivio come lui stesso scrive:

” la voglia di desistere e quella di buttarti, di credere che l’amore vero è un “Oltre” tale che incomincia dove finiscono le tue risorse. Se decidi di starci, nasci all’amore, diventi una nuova creatura.”

Il figlio Gianmarco insegna a Fausto a comprendere il più importante dei linguaggi, quello del cuore, comunicando con il suo sorriso che la tenerezza della vita è un bene prezioso e insostituibile.

per contatti fausto.marinetti@gmail.com

Fausto è anche zio di Antonella.

 

 

Annunci

12 risposte a "Fausto A. Marinetti, mio zio e non solo…"

Add yours

      1. Grazie di cuore, certe cose vanno divulgate a lettere cubitali. La maggior parte delle persone lo sa, si lamenta, e poi… passa tutto in secondo piano. Tuo zio ha messo e mette in pratica il vero messaggio di Gesù Cristo, dove conta l’Amore, l’accoglienza e la concretezza. Scusa se ti ho dato del tu, ma mi fa sentire meno distante, fallo anche tu 😉 Un caro saluto,

        Lorenza

        Piace a 1 persona

  1. Un abbraccio grande, Padre Fausto, padre anche.
    Il mio babbo è morto a luglio, mi manca moltissimo, ma voglio credere sia nell’abbraccio di quell’Amore in cui credeva tanto da avergli consacrato la vita prima di fare una scelta come la tua. Solo che babbo Lodovico ci ha sofferto molto con sensi di colpa atroci e non ne ha mai parlato volentieri…
    Antonella, scusa l’invasione, mi rivolgo qui a tuo zio, non mi sento ancora di scrivere email.
    Ricordo con intensa commozione il nostro incontro negli anni ‘ 90 e tengo come un tesoro prezioso la copia con dedica autografa di “Ai confini di Dio” e le lettere dei fratellini di strada… GRAZIE

    Caterina Grassi

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

lementelettriche

Just another WordPress.com site

Nonapritequelforno

Se hai un problema, aggiungi cioccolato.

Mai sulla terra

- solo per sognatori seriali -

Alessandria today @ Pier Carlo Lava

Cronaca, ambiente, cultura, interviste, reportage e politica

Savy Baby Activities

Educational Activities for Young Children

natural origami

exploring math and nature through paper folding

smallestforest.wordpress.com/

Express yourself. It is later than you think.

Povertà e Ricchezza

OSARE RENDE LIBERI

A Binding Passion

Logos endiathetos - the word remaining within

Una caffettiera sul fuoco

"A riempire una stanza basta una caffettiera sul fuoco" (Erri De Luca)

Chic After Fifty

Il fashion blog di Anna da Re

Zaino e Via

"Ogni viaggio lo vivi tre volte: quando lo sogni, quando lo vivi e quando lo ricordi"

The Milos-Ivanski Studio

Featuring the work of Lori Milos-Ivanski

Artigianeide

Nuove forme e interpretazioni artigianali per reinventare ciò che viene fatto da sempre

MONDO ADHD BLOG

ADHD: consapevolezza e responsabilità per cambiarne il destino

Mi objetivo es luminoso

Fotografío cosas..

Not the usual tourists

Due Italiani in Giappone & oltre

Parole Diverse

Centro per la relazione di aiuto

SOLCHI

Quando verrai, o dio dei ritorni, mi coprirò di rugiada e forse morirò per ogni possibile resurrezione

Short Prose

short prose, fiction, poetry

Dreamer's Travel Diary

Share with people my experiences and travels

Giuditta Michelangeli (tra versi e prosa)

Scrivo per passione e per noia, scrivo per passione annoiata. Lo pseudonimo è uno strumento ed è confusione, è uno strumento per confondersi. ("Sii sempre un poeta, anche facendo prosa.” - C. Baudelaire)

encuadernacionartesanal

Es una espacio para compartir mi experiencia en el oficio de la encuadernación artesanal a través de ejercicios sencillos y prácticos

Idee per l'Escursionismo in Casentino - Toscana

Il Casentino che non ti aspetti!

I miei borghi

I borghi italiani in mostra

dimensioneC

Se apro la porta al mondo, forse qualcuno entrerà

Viaggiando con Jo

Viaggia Vivi e si Felice

Attimoinpiu

Prendersi un attimo per sè stessi ed aprire la pagina di un libro

Il Tuo Inquisitore: Il Tempo

Riflessioni, pensieri, parole, idee, sogni, paure e desideri....un mix dove il tempo è il link

Il mio spazio creativo

La creatività non è un talento. E' un modo di operare. (John Cleese)

Peacock's house

an amish way of life

La factory delle mamme

Curiosità, notizie, viaggi, moda e bambini

A Creative Need

Digital Stamps, Art, Design

un viaggio per due

scoprire, ricordare, raccontare

AtlantideKids

letteratura per l'infanzia

@didiluce photo blog

"Chi evita l'errore elude la vita." C. G. Jung

Simone Stabilini

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

lementelettriche

Just another WordPress.com site

Nonapritequelforno

Se hai un problema, aggiungi cioccolato.

Mai sulla terra

- solo per sognatori seriali -

Alessandria today @ Pier Carlo Lava

Cronaca, ambiente, cultura, interviste, reportage e politica

Savy Baby Activities

Educational Activities for Young Children

natural origami

exploring math and nature through paper folding

smallestforest.wordpress.com/

Express yourself. It is later than you think.

Povertà e Ricchezza

OSARE RENDE LIBERI

A Binding Passion

Logos endiathetos - the word remaining within

Una caffettiera sul fuoco

"A riempire una stanza basta una caffettiera sul fuoco" (Erri De Luca)

Chic After Fifty

Il fashion blog di Anna da Re

Zaino e Via

"Ogni viaggio lo vivi tre volte: quando lo sogni, quando lo vivi e quando lo ricordi"

The Milos-Ivanski Studio

Featuring the work of Lori Milos-Ivanski

Artigianeide

Nuove forme e interpretazioni artigianali per reinventare ciò che viene fatto da sempre

MONDO ADHD BLOG

ADHD: consapevolezza e responsabilità per cambiarne il destino

Mi objetivo es luminoso

Fotografío cosas..

Not the usual tourists

Due Italiani in Giappone & oltre

Parole Diverse

Centro per la relazione di aiuto

SOLCHI

Quando verrai, o dio dei ritorni, mi coprirò di rugiada e forse morirò per ogni possibile resurrezione

Short Prose

short prose, fiction, poetry

Dreamer's Travel Diary

Share with people my experiences and travels

Giuditta Michelangeli (tra versi e prosa)

Scrivo per passione e per noia, scrivo per passione annoiata. Lo pseudonimo è uno strumento ed è confusione, è uno strumento per confondersi. ("Sii sempre un poeta, anche facendo prosa.” - C. Baudelaire)

encuadernacionartesanal

Es una espacio para compartir mi experiencia en el oficio de la encuadernación artesanal a través de ejercicios sencillos y prácticos

Idee per l'Escursionismo in Casentino - Toscana

Il Casentino che non ti aspetti!

I miei borghi

I borghi italiani in mostra

dimensioneC

Se apro la porta al mondo, forse qualcuno entrerà

Viaggiando con Jo

Viaggia Vivi e si Felice

Attimoinpiu

Prendersi un attimo per sè stessi ed aprire la pagina di un libro

Il Tuo Inquisitore: Il Tempo

Riflessioni, pensieri, parole, idee, sogni, paure e desideri....un mix dove il tempo è il link

Il mio spazio creativo

La creatività non è un talento. E' un modo di operare. (John Cleese)

Peacock's house

an amish way of life

La factory delle mamme

Curiosità, notizie, viaggi, moda e bambini

A Creative Need

Digital Stamps, Art, Design

un viaggio per due

scoprire, ricordare, raccontare

AtlantideKids

letteratura per l'infanzia

@didiluce photo blog

"Chi evita l'errore elude la vita." C. G. Jung

Simone Stabilini

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: